Al via il Macau GP 2011 con l'incognita del maltempo


Il Macau GP rappresenta uno dei più famosi appuntamenti delle gare su strada internazionali, e come ogni anno chiude la stagione di molte categorie con un maxievento racing dedicato alle due e alle quattro ruote. L'edizione 2011 della celebre corsa fra i palazzi di Macao però non sembra partire bene, con il maltempo che annulla la prima sessione di qualifica e minaccia anche le prossime.

La prima sessione di libere è andata regolarmente in scena senza pioggia, ma subito dopo un acquazzone ha reso viscide le strade e ha costretto gli organizzatori a saltare il primo turno di qualifiche. Con la moltitudine di eventi correlati è molto difficile anche cercare di ricollocare la sessione, ed è escluso che scendano in pista nelle uniche due ore di buco del tardo pomeriggio, quindi sessione cancellata. Le previsioni non propongono miglioramenti per i prossimi giorni e sarà probabile vedere anche un posticipo della gara di un giorno.

Per la cronaca, il primo turno di libere è andato al navigatissimo Michael Rutter con la sua Ducati 1198, vincitore per ben 6 volte della gara, che si è messo dietro l'americano Jeremy Toye e Ian Hutchinson, al ritorno alle competizioni dopo un anno di stop forzato per la brutta frattura a tibia e perone che gli ha fatto saltare tutta la stagione di competizioni.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: