Borile B450 Scrambler e listini 2012 - Salone Eicma Milano 2011

Borile all\'Eicma 2011

Fra i protagonisti italiani dell'ultimo Eicma non possiamo non citare Borile, la nota factory artigianale che ha sfornato un'ennesima moto vintage dai dettagli curati ma dal look casereccio tipico delle realizzazioni special e delle moto degli anni '60/'70. Nel dettaglio, la nuova realizzazione si chiama B450 Scrambler, e se il nome vi ricorda le vecchie Ducati monocilindriche ci avete in parte azzeccato.

La Scrambler di Borile non è altro che una moto tutta nuova ispirata alla gloria del modello Scrambler di Ducati, casa da cui riprende anche la parte termica. Il nuovo motore ha misure alesaggio per corsa di 98 mm per 60 mm, monterà, l'iniezione elettronica Weber-Marelli, un cambio estraibile e avrà l'avviamento elettrico. I cerchi sono da 19 pollici all'anteriore e da 18 al posteriore su cui sono montati freni a disco anteriore e posteriore.

Oltre alla Scrambler, Borile presenta anche la linea di telai Bastard, personalizzabile con meccaniche di diversi marchi (Ducati, Norton, ecc.) per proseguire poi con la personalizzazione completa della moto. Una vera e propria specia one-shot fatta su misura per il cliente. Inoltre Borile ha appena rilasciato il listino aggiornato con la nuova moto e con la già conosciuta Multiuso, oltre alle versioni limitate B500 Ricki e Bastard.

Borile all\'Eicma 2011
Borile all\'Eicma 2011
Borile all\'Eicma 2011
Borile all\'Eicma 2011
Borile all\'Eicma 2011

- B450Scrambler € 12.700
- Multiuso € 4.700
- B500RICKI € 17.500
- Bastard (motore escluso) € 9.500
- Bastard GM € 16.000
- Bastard 450 € 16.000

Borile all\'Eicma 2011
Borile all\'Eicma 2011

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: