125: vince Maverick Viñales ma il titolo mondiale è di Nico Terol


In una gara mediamente divertente, Maverick Viñales porta a casa l'ultima vittoria dell'anno del campionato 125, ma tutte le telecamere sono per Nico Terol, il nuovo campione del mondo che ha avuto vita facile a causa della caduta di Johann Zarco nella prima fase della gara. Considerando le performance del pilota Bankia Aspar, arrivato secondo, sarebbe stato difficile non vincere il mondiale, ma il francese ha gettato la spugna un po' troppo presto.

In gara abbiamo visto un combattivo Viñales, che con questa vittoria vuole mandare un segnale chiaro verso il 2012, Terol non ha insistito troppo con la lotta e ha preferito non prendere troppi rischi anche per la condizione precaria dell'asfalto, che fra umidità e goccioline di pioggia non è mai stato perfettamente asciutto. Sul podio anche Faubel, poi Vazquez, Folger, Moncayo, Salom, Martin, Kent e il nostro Morciano.

Zarco ha buttato le possibilità mondiali per una scivolata alla S, che non gli ha dato la possibilità di ripartire e provare a beffare la matematica fino a fino a fine gara. Terol ha così conquistato il mondiale con largo anticipo ma è un titolo meritatissimo. Lui e la sua moto sono stati i più regolari e veloci lungo tutta la stagione, quindi inno spagnolo e un grande applauso.

1VIÑALES M.Blusens by Paris Hilton RacingLap 24
2TEROL N.Bankia Aspar Team 125cc+3.216
3FAUBEL H.Bankia Aspar Team 125cc+7.460
4VAZQUEZ E.Avant-AirAsia-Ajo+14.560
5FOLGER J.Red Bull Ajo MotorSport+18.451
6MONCAYO A.Andalucia Banca Civica+36.472
7SALOM L.RW Racing GP+-1:17.358
8MARTIN A.Bankia Aspar Team 125cc+-1:17.159
9KENT D.Red Bull Ajo MotorSport+-1:11.422
10MORCIANO L.Team Italia FMI+-46.577
11AJO N.TT Motion Events Racing+-46.413
12ROSSI L.Matteoni Racing+-46.360
13TATASCIORE M.Phonica Racing+-39.162

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: