Moto3: Antonelli operato alla clavicola destra

Imprevista tappa in sala operatoria per il 18enne talento romagnolo del team Gresini, vittima di un infortunio in allenamento. Dovrebbe farcela per Indianapolis.

Moto3 Assen 2014 - Galleria Fotografica

Niccolò Antonelli, 18enne pilota dello Junior Team GO&FUN Moto3 di Fausto Gresini, è stato sottoposto a intervento chirurgico nella giornata di ieri per ridurre una frattura alla clavicola alla spalla destra, conseguenza di un incidente occorsogli in allenamento nella serata di mercoledì 23 Luglio. L’operazione è consistita nell'inserimento di una placca per ricomporre la frattura, scomposta in tre punti, ed è stata condotta con successo dal Dottor Giuseppe Porcellini nel centro di chirurgia della spalla di Cattolica.

Il giovane talento romagnolo, potrà iniziare le normali procedure riabilitative a partire dal prossimo lunedì 28 Luglio, e la sua partecipazione al prossimo Gran Premio di Indianapolis - in programma nel fine settimana del 10 Agosto - appare al momento praticamente certa.

Moto3 Assen 2014 - Galleria Fotografica

Queste le dichiarazioni di Niccolò Antonelli su quanto capitatogli negli ultimi giorni:

“Nella serata di mercoledì ero impegnato in una attività di allenamento quando sfortunatamente sono caduto urtando la spalla destra: la clavicola si è rotta in tre punti e devo ringraziare tantissimo il Dottor Porcellini che si è reso disponibile ad operarmi subito, facendo un lavoro fantastico. Lunedì inizierò già a muovere la spalla e a fare una prima riabilitazione: fortunatamente c’è ancora un po’ di tempo prima di partire per Indianapolis, per cui credo che non avrò grossi problemi a correre, anche se ovviamente in questo momento non so ancora stabilire in che condizioni sarò. Sicuramente non potrò essere al cento per cento, perché di solito questo tipo di fratture prevede una prognosi molto più lunga, ma quel che è certo è che ci sarò e farò del mio meglio”.


Moto3 Germania 2014 - Galleria Fotografica

  • shares
  • Mail