Moto2: Rabat rinnova con il Team Marc VDS per il 2015

Il team Marc VDS Racing rinnova il contratto per il 2015 a Esteve Rabat, leader del Mondiale Moto2. Dettagli e commenti dei protagonisti...

Esteve Rabat - Team Marc VDS Racing 2014

Non ci sarà la MotoGP nell'immediato futuro di Esteve Rabat, portacolori del Team Marc VDS Racing in Moto2. La squadra diretta da Michael Bartholemy ha infatti ufficializzato di aver rinnovato il contratto per il 2015 al giovane pilota spagnolo che ricordiamo guida la classifica iridata con 170 punti, 19 in più del compagno di squadra, il finlandese Mika Kallio.

Nel caso di vittoria iridata già quest'anno, sarà la prima volta che il campione in carica avrà l'occasione di difendere il titolo nell'anno successivo. Il pilota si è detto molto felice di rimanese nel Marc VDS Racing Team per un altro anno:

"Sono felice di stare con il Team Marc VDS Racing anche nel 2015 per una serie di ragioni, la principale è che hanno la stessa voglia di vincere che ho io. Ho una buona squadra fatta di persone che mi possono dare tutto quello che serve per vincere, quindi perchè dovrei andare via? Ora che tutto è deciso posso concentrarmi sull'obiettivo che sto cercando di perseguire da inizio stagione, vincere le gare ed il campionato. Nessuno che abbiamo mai vinto il titolo in Moto2 ha poi avuto l'occasione di difenderlo l'anno successivo, quindi spero di essere il primo."

Consludiamo con il commento del Team Principal Michael Bartholemy:

"Ovviamente son contento che Tito (Rabat) rimarrà con il Team Marc VDS Racing anche il prossimo anno e so che ha avuto un paio di offerte per passare in MotoGP. La sua decisione di rimanere un altro anno dimostra come si sta impegnando per raggiungere l'obiettivo che è quello di vincere il suo ed il nostro primo titolo mondiale."

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: