Supersport Misano 2014, Castiglioni celebra il trionfo di MV Agusta: "Bellissima Emozione"

Jules Cluzel regala la seconda vittoria stagionale alla casa varesina con la F3: "Gara molto impegnativa" Leggi le dichiarazioni dei protagonisti del box MV Agusta Reparto Corse.

Supersport Misano 2014 - Galleria Fotografica

Il fine settimana di Misano Adriatico, che si era aperto con le perplessità per il divorzio dal team russo Yakhnick Motorsport, si è concluso in trionfo per MV Agusta Reparto Corse. Il francese Jules Cluzel, dopo aver centrato la sua terza pole stagionale nelle qualifiche di ieri, è infatti andato a conquistare la sua seconda vittoria stagionale - dopo Phillip island - sul circuito dedicato all'indimenticato Marco Simoncelli, portando a 28 punti il suo distacco dal leader del Mondiale Michael Van Der Mark (Pata Honda World Supersport), oggi secondo al traguardo.

Il francese è stato protagonista di una gara condotta con sicurezza sin dalle prime battute, con il suo primato mai realmente messo in discussione dal tentativo di rimonta finale dell'olandese della Honda. a fine giornata, Jules Cluzel si è ovviamente dichiarato soddisfatto del lavoro svolto:

"Sono molto contento, anzi, di più! sapevamo che la gara sarebbe stata molto dura, anche dal punto di vista fisico. Ho fatto quello che desideravo: partire davanti e provare a verificvare subito il ritmo degli avversari. Ho spinto forte fin dal primo giro e sono riuscito a creare un gap. Poi le gomme hanno iniziato a scivolare. Io e van Der Mark abbiamo cominciato a sfidarci curva dopo curva, con il distacco che oscillava attorno al secondo. La gara è stata molto impegnativa, sia per il caldo che per la concentrazione necessaria per condurre in testa dall'inizio alla fine, ma non ho fatto errori."

SUPERSPORT MISANO 2014 - GALLERIA FOTOGRAFICA

Massimo Roccoli, chiamato in fretta e furia a fare da wild-card per sostituire Vladimir Leononv, ha invece portato a casa un discreto 14° posto al suo debutto su una F3 675 in configurazione WSS (e quindi piuttosto diversa da quella che utilizza abitualmente ne CIV). queste le sue considerazioni di fine gara:

"Peccato per il risultato: mi è stata data una grande opportunità ed è stato veramente un weekend in crescendo, e si è visto anche nel warm-up di questa mattina. Peccato per il risultato in gara: abbiamo sbagliato la scelta della gomma, avremmo forse dovuto essere più conservativi. Con quella gomma non ho potuto forzare e ho quindi preferito non prendere rischi eccessivi."

SUPERSPORT MISANO 2014 - GALLERIA FOTOGRAFICA

Gongola naturalmente il patron della casa lombarda Giovanni Castiglioni, arrivato a Misano per sostenere la squadra dopo le complicazioni manageriali degli ultimi giorni e finito sul podio a ritirare il premio per la squadra vincitrice di giornata:

"E' stata una bellissima emozione, soprattutto perché in quel momento ho ricordato quando mio papà nel 1992 salì per la prima volta sul podio per la vittoria di Eddie Lawson con la Cagiva 500. Stiamo crescendo molto e sono convinto che si possa fare sempre meglio."

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: