Migliorano le condizioni di Sylvain Barrier (BMW Motorrad Italia SBK)

Migliorano le condizioni di Sylvain Barrier, pilota del Team BMW Motorrad Italia Superbike. Operazione alla mascella riuscita.

BMW Motorrad Italia Superbike Team 2014

Buone notizie sulle condizioni di Sylvain Barrier, pilota del Team BMW Motorrad Italia Superbike che è rimasto coinvolto in un grave incidente mentre si trovava a bordo della propria auto nei dintorni di Lione, nella Francia meridionale. Il pilota francese aveva subito un grosso trauma facciale e per questo motivo era stato trasferito in un centro specializzato in lesioni al viso dove è stato operato alla mascella.

L'operazione è andata bene ed il pilota francese del Team BMW Motorrad Italia Superbike, è trapelato dalla famiglia, sta recuperando. Il francese potrebbe quindi far ritorno in pista in occasione del round olandese del Campionato Mondiale eni FIM Superbike, in programma al TT Circuit di Assen il prissimo 27 aprile.

La squadra italiana sta infatti cercando un sostituto che possa guidare la BMW S 1000 RR di Barrier fino al suo rientro. Due per ora i possibili candidati. Il candidato numero uno è il giovane 20enne pilota tedesco Marcus Reiterberger che già nella scorsa stagione partecipò come wild-card al round del Nurburgring e che attualmente corre nel Campionato IDM Superbike con il Team Van Zon Remeha BMW.

La seconda opzione riguarda Leon Camier, 27enne pilota britannico con una grande esperienza alle spalle nel Mondiale riservato alle derivate di serie: due stagioni in Aprilia al fianco di Max Biaggi e due stagioni in Suzuki.

Nota diffusa dalla squadra sull'incidente

Sylvain ha ricevuto immediatamente le cure necessarie e al momento è ricoverato presso l’Ospedale di Lione in prognosi riservata. La causa e le circostanze dell’incidente non sono ancora note, le autorità competenti sono al lavoro per le dovute verifiche.

Il BMW Motorrad Italia Superbike Team è vicino ai familiari e agli amici di Sylvain in questi difficili momenti di apprensione. Ulteriori comunicazioni circa le condizioni di Sylvain seguiranno appena possibile.

James Toseland, manager del pilota francese, ha fatto sapere poco fa tramite twitter che il giovane pilota del Team BMW Motorrad Italia Superbike è uscito dal coma ma resta ancora in prognosi riservata "Giusto per far sapere a tutti @BarrierSylvain è uscito dal coma, ma è ancora in ITU. Incrociamo le dita! Grazie per i pensieri di tutti."

GUARDA LA GALLERY DEL TEAM BMW MOTORRAD ITALIA SBK 2014

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: