Supersport: Fabien Foret primo nelle qualifiche precede Salom. Sesto Scassa


Come nei test di inizio settimana, anche nella prima sessione di qualifiche della Supersport il più veloce è stato Fabien Foret (Hannspree Ten Kate Honda). Negli ultimi secondi della prova il francese si è ripreso il primato che gli era stato tolto dal giovane spagnolo della Kawasaki, David Salom (Team Kawasaki Motocard.com).

Un altro giovane, il ventenne inglese Sam Lowes (Parkalgar Honda) ha realizzato il terzo tempo davanti al connazionale Chaz Davies che sta migliorando il feeling con la Yamaha YZF-R6 del Team ParkinGO. Niente male gli italiani. Roberto Tamburini (Yamaha Bike Service) è quindi ed ha preceduto Luca Scassa (Yamaha ParkinGO) sia pure per soli 33 millesimi. Massimo Roccoli (Kawasaki Lorenzini by Leoni) invece è quattordicesimo.

"Oggi pensavo di riuscire a scendere sotto i 35, però non ci siamo riusciti. - ha detto Scassa - La moto migliora ma ancora abbiamo qualche problema con l'anteriore nei tornanti stretti: pensiamo di aver capito la direzione, l'abbiamo presa ma forse siamo stati troppo cauti. A questo punto dello "sviluppo" dobbiamo fare dei passi più grandi senza paura di esagerare. Domani testa bassa e continuiamo a lavorare come oggi. Sono contento del lavoro svolto e sono fiducioso, soprattutto per la gara. Oggi abbiamo fatto vedere un ottimo passo di gara mentre ancora, sul giro secco, pecchiamo un po. Tempo al tempo. Per oggi è tutto dall'Australia... a domani!" A seguire la classifica completa della sessione di qualifica.

Supersport - Phillip Island - Qualifiche 1
01) Fabien Foret – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 600RR – 1’34.091
02) David Salom – Kawasaki Provec Motocard.com – Kawasaki ZX-6R – +0.075
03) Sam Lowes – Parkalgar Honda – Honda CBR 600RR – +0.784
04) Chaz Davies – Yamaha ParkinGO Team – Yamaha YZF R6 – +0.974
05) Roberto Tamburini – Bike Service Racing Team – Yamaha YZF R6 – +1.112
06) Luca Scassa – Yamaha ParkinGO Team – Yamaha YZF R6 – +1.145
07) Broc Parkes – Kawasaki Provec Motocard.com – Kawasaki ZX-6R – +1.206
08) Florian Marino – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 600RR – +1.244
09) James Ellison – Bogdanka PTR Honda – Honda CBR 600RR – +1.389
10) Robbin Harms – Harms Benjan Racing Team – Honda CBR 600RR – +1.472
11) Gino Rea – Step Racing Team – Honda CBR 600RR – +1.485
12) Miguel Praia – Parkalgar Honda – Honda CBR 600RR – +1.862
13) Pawel Szkopek – Bogdanka PTR Honda – Honda CBR 600RR – +1.877
14) Massimo Roccoli – Lorenzini by Leoni – Kawasaki ZX-6R – +1.935
15) Vladimir Ivanov – Step Racing Team – Honda CBR 600RR – +1.957
16) Ronan Quarmby – Suriano Racing Team – Triumph Daytona 675 – +2.077
17) Danilo Dell’Omo – Suriano Racing Team – Triumph Daytona 675 – +2.182
18) Ondrej Jezek – SMS Racing – Honda CBR 600RR – +2.591
19) Vittorio Iannuzzo – Lorenzini by Leoni – Kawasaki ZX-6R – +2.735
20) Bastien Chesaux – MACH Racing – Honda CBR 600RR – +2.772
21) Imre Toth – Team Hungary Toth – Honda CBR 600RR – +3.575
22) Alexander Lundh – Cresto Guide Racing Team – Honda CBR 600RR – +3.718
23) Mitchell Pirotta – Kuja Racing – Honda CBR 600RR – +4.679
24) Marko Jerman – MD Team Jerman – Triumph Daytona 675 – +4.939
25) Luca Marconi – Bike Service Racing Team – Yamaha YZF R6 – +5.252
26) Balazs Nemeth – Team Hungary Toth – Honda CBR 600RR – +5.388

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: