WSBK: Bryan Staring wild-card a Phillip Island

Bryan Starin

Sono 21 i piloti ufficialmente al via del primo round del Mondiale SBK 2011 che parte il prossimo 27 febbraio da Phillip Island. Ai 21 piloti regolarmente iscritti al Campionato manca il secondo pilota del Team Pedercini che la stessa squadra di Lucio Pedercini ha integrato per la prima tappa australiana dalla wild-card Bryan Staring.

Bryan Staring, pilota del Team Pedercini nel Campionato Superstock 1000 FIM Cup, è stato promosso per la gara di casa e farà quindi il suo debutyto nel Mondiale delle derivate di serie in sella alla Kawasaki ZX-10R in versione WSBK. La Superstock non inizierà prima di aprile e potrà utilizzare le due gare SBK per macinare km e maturare esperienza sulla verdona di Akashi.

"E' un'occasione incredibile - ha detto Staring, 23enne di Perth - conosco molto bene Phillip Island quindi so che tipo di tempi saranno necessari per essere competitivi. Sono molto contento di avere il sostegno dell'Australia e in particolare di Troy Bayliss, che mi ha aperto molte porte a livello internazionale. E' una moto davvero promettente. Nel corso del test non sono entrato nello specifico della messa a punto ma ho capito che ha un gran potenziale, in particolare nell'elettronica".

  • shares
  • Mail