Auto impazzita rischia di fare una strage di bikers

Un automobilista perde la calma e azzarda un sorpasso criminale, rischiando di investire un gruppo di motociclisti.

L'automobilista protagonista di questo video non deve aver mai sentito il proverbio "la calma è la virtù dei forti". Siamo negli Stati Uniti e un folto gruppo di biker sta procedendo in "ordine sparso" su una bella strada a doppia corsia. Un automobilista a bordo di una Volvo berlina deve aver considerato che l'andatura dei motociclisti non è adeguata alla sua fretta, così, in puro stile action movie, decide di buttarsi a destra e iniziare a sorpassare le moto percorrendo la corsia di emergenza sterrata a lato della carreggiata.

Una pessima idea, che comunque non scompone più di tanto i motociclisti, che non accennano a fare strada. Arrivata in testa al gruppo l'auto compie una manovra assurda, probabilmente dettata da una improvvisa perdita di controllo del mezzo: la Volvo taglia longitudinalmente le due corsie e va a realizzare un bel testacoda nell'area spartitraffico, provocando evidenti (e giustificati) gesti d'ira da parte dei bikers.

Una manovra veramente sconsiderata, che avrebbe potuto provocare l'investimento di parecchi motociclisti, ai quali va un plauso per non aver perso la calma, evitando di fermarsi a spiegare le proprie ragioni all'automobilista. Che tra l'altro, visti oltretutto i limiti di velocità molto restrittivi vigenti negli States, è stato autore veramente protagonista di una bella prodezza...

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: