Karl Muggeridge Campione IDM Superbike 2010

Karl Muggeridge

Solo con l’ultima gara della stagione dell’IDM Superbike, ad Hockenheim, si sono assegnati i titoli piloti e costruttori: Karl Muggeridge, su Honda gommata Pirelli, campione tra i piloti, e la KTM tra i costruttori. Per la casa austriaca si tratta della sua prima e storica affermazione, conseguita per un 1 solo punto di vantaggio sulla BMW.

Al via le KTM RC8R ufficiali di Nebel e Bauer hanno preso subito il largo, distaccando di un paio di secondi il folto gruppo degli inseguitori. Senza ordini interni di scuderia, le arancioni di Mattighofen sono ben presto diventate imprendibili e “Muggas” si è accontentato della 9a nona posizione, utile a conseguire senza rischi, l'obiettivo del titolo inseguito in questa sua prima stagione nell’IDM.

Per l'IDM Superbike l'appuntamento è ora rimandato, come da tradizione, a fine aprile 2011 all’Eurospeedway di Lausitz e probabilmente, senza il neo-campione 2010, che punta già ad un ritorno nel Mondiale Superbike.

Al secondo anno di partecipazione ufficiale, KTM ha conquistato invece il titolo Costruttori del Campionato Internazionale Tedesco Superbike IDM. Grazie alle prestazioni dei piloti ufficiali Stefan Nebel e Martin Bauer, vincitori di una manche ciascuno nella gara conclusiva del campionato corsa ad Hockenheim, per il costruttore austriaco è arrivato anche il riconoscimento del titolo “Manufacturers”.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: