MotoGP a Misano: Pedrosa, "In pista per vincere". Dovizioso, "Podio a Misano? Perchè no!"

Repsol Honda Jerez

Umore giustamente alle stelle per il Repsol Honda Team. Dopo il trionfo di Indianapolis, terzo della stagione, Dani Pedrosa arriva all'appuntamento di Misano Adriatico convinto di poter puntare di nuovo al gradino più alto del podio, tentando di ridurre il consistente gap (68 punti) che in classifica generale lo separa dal connazionale Lorenzo.

“Stiamo vivendo un importante periodo di forma ed il mio nuovo record personale di tre Gran Premi conquistati in un anno, non può che caricarmi ulteriormente." - ha confessato il centauro di Sabadell.

"Misano si è rivelato un tracciato ostico per la Honda negli ultimi anni, ma spero che questa volta la musica cambi. Ci concentreremo sul setting della moto con particolare attenzione alla trazione. In classifica generale il ritardo da Lorenzo è consistente, fin troppo. Il nostro obiettivo resta semplicemente quello di dare il massimo fino alla fine. Poi si vedrà...”

Repsol Honda Jerez
Repsol Honda Jerez
Repsol Honda Jerez
Repsol Honda Jerez
Repsol Honda Jerez
Repsol Honda Jerez
Repsol Honda Jerez
Repsol Honda Jerez

A caccia del colpaccio il nostro Andrea Dovizioso, terzo nel mondiale, particolarmente confidente in vista della gara di domenica. “Arriviamo al Gran Premio di San Marino in ottima forma con l'obiettivo di puntare dritti al podio. Il circuito è caratterizzato da curve strette e da un asfalto non particolarmente curato, ma dopo l'esperienza di Indianapolis non credo che il tracciato romagnolo possa riservarci spiacevoli sorprese da questo punto di vista. Qui cominciai la mia carriera da motociclista 10 anni fa. Tanti amici saranno presenti e mi
daranno quella carica in più per fare davvero bene."

  • shares
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina: