Uno, Nessuno, Valentino!

Quanti Valentino Rossi “pilota” conoscete? (UNO) Quanti piloti del Motociclismo moderno sono obiettivamente veloci quanto Vale? (NESSUNO) Chi è l’unico pilota in grado di fare la differenza su qualsiasi moto? (VALENTINO) UNO, NESSUNO, VALENTINO.Spesso, qui su motoblog, abbiamo confrontato la MotoGP con la Superbike, nel senso della spettacolarità che i due campionati offrono ogni domenica


Quanti Valentino Rossi “pilota” conoscete? (UNO)
Quanti piloti del Motociclismo moderno sono obiettivamente veloci quanto Vale? (NESSUNO)
Chi è l’unico pilota in grado di fare la differenza su qualsiasi moto? (VALENTINO)
UNO, NESSUNO, VALENTINO.

Spesso, qui su motoblog, abbiamo confrontato la MotoGP con la Superbike, nel senso della spettacolarità che i due campionati offrono ogni domenica e non, come pensa qualcuno, perchè siamo di parte. Mai poi di parte di che, di chi? Se proprio vogliamo dirla tutta fino in fondo e per fugare ogni dubbio, motoblog ottiene più letture dopo una gara di MotoGP che dopo una di Superbike, quindi…

E’ fuori discussione che la MotoGP sia la Classe Regina del Motociclismo Mondiale. Questo però non significa che le gare della MotoGP debbano per forza di cose essere le più belle e le più spettacolari. Oggi la MotoGP soffre di spettacolarità nei confronti della SBK, questo o sotto gli occhi di vuol vedere razionalmente le corse. Bisogna che la Dorna se ne accorga, ed in fretta.

Valentino da solo vale più o meno un terzo degli ascolti per non dire di più. Se si togle Rossi, cosa ne rimane della MotoGP? Anche di questo, prima o poi, bisognerà farsene una ragione. E non è cercando il nuovo Rossi che si sostiene una categoria… la categoria si sostiene sostenendo i piloti, tutti, sopratutto quelli che vincono e sostenendo lo spettacolo, se c’è. Appunto.

Anche una gara di Gran Turismo è più spettacolare di un GP di Formula 1 ma la F1 si può tranquillamente criticare mentre la MotoGP no! Perchè? Alzi la mano chi non vorrebbe una MotoGP con 5/6 piloti in grado di lottare per la vittoria fino all’ultimo giro? Da appassionato le guardo entrambe, seguo anche le classi minori di entrambi i circus, mi piace vedere i piloti lottare corpo a corpo, carena contro carena, mi piacciono i sorpassi “da brivido”.

Ieri è stato fenomenale a Brno in sella alla R1 ufficiale del Team Sterilgarda Yamaha. Valentino ha ottenuto il miglior crono in 1’59.135 con pneumatici Pirelli evoluzione. Tempo che gli sarebbe valso il 3° posto nelle QP2 mentre in Superpole avrebbe eguagliato il quarto posto di Ruben Xaus. Pochi piloti al mondo, nelle stesse condizioni fisiche di Rossi, avrebbero fatto meglio.

Generalizzare però un paragone tra le due categorie, come scritto da qualcuno oggi, lo trovo alquanto superficiale. Senza considerare coloro i quali non hanno perso occasione per tirare in ballo chi la SBK la sta meritatamente dominando. Forse qualcuno dovrebbe ricordarsi che il sogno di Valentino era provare una Superbike… lo ha fatto, a suo modo, si è divertito, ha fatto vedere a Yamaha e Ducati chi è Valentino anche con una gamba sola, ha fatto vedere al mondo intero che le corse hanno bisogno del suo Re.

Ci siamo divertiti tutti nell’immaginare un Rossi in SBK battagliare con Max Biaggi, Il Rivale di sempre. Io l’ho immaginato, anzi sognato così. Voi?

Comunque continueremo a fare paragoni ogni qualvolta lo riterremo opportuno.

Ultime notizie su Varie

Varie

Tutto su Varie →