Moto2 e Moto3: chiuse le iscrizioni per il 2014

Saranno 65 piloti in rappresentanza di 37 team a dare vita alla prossima edizione dei campionati 'minori' del Motomondiale.

Le squadre intenzionate a partecipare alla prossima edizione dei Campionati del Mondo Moto2 e Moto3 del prossimo anno dovevano sottoporre le proprie richieste di iscrizione a FIM a Dorna entro Venerdì 13 Settembre, in concomitanza con la prima giornata di prove libere del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini. Come è tipico di queste classi, il numero di domande ha ampiamente ecceduto il numero di posti disponibili in griglia.

In occasione dell'evento di Misano Adriatico, tutte le applicazioni sono state considerate dal Comitato di Selezione, costituito da rappresentanti di IRTA e Dorna. Questo comitato ha poi deciso di accettare in via provvisoria le richieste di 20 squadre della Moto2, per un totale di 33 piloti, e 17 squadre della Moto3, che schiererebbero un totale di 32 piloti. I team provvisoriamente 'accettati' avranno ora tempop fino a Venerdì 11 ottobre - in coincidenza con la prima giornata di prove libere del GP di Malesia - per depositare la necessaria cauzione che garantirebbe loro l'ingresso nei campionati, oltre che per confermare eventualmente i propri piloti.

Presso il Circuito Internazionale di Sepang avrà inoltre luogo un ulteriore meeting che avrà il compito di riesaminare tutte le richieste di iscrizione ed i riders proposti dalle varie squadre. Per questo motivo FIM e Dorna non hanno ancora ufficializzato la lista completa delle 37 squadre e dei 65 piloti provvisoriamente accettati, anche se qualcosa - tipo l'arrivo di Caterham Cars in Moto2 con un proprio progetto - è già trapelato. La lista definitiva sarà resa pubblica dopo il GP della Malesia

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail