WSBK: Max Biaggi è Re indiscusso anche a misano, doppietta e quarta vittoria consecutiva. Haslam e Fabrizio sul podio


Max Biaggi passa davanti alla fotocellula dell'ultimo giro di gara2 con 7 secondi di vantaggio su Leon Haslam, e percorre gli ultimi chilometri come un grande giro d'onore per festeggiare la doppietta, la quarta vittoria consecutiva e il suo compleanno. Come detto, Haslam limita i danni arrivando in seconda posizione, mentre alle sue spalle Michel Fabrizio e Cal Crutchlow mettono in scena una delle più belle lotte dell'anno, conclusa a favore dell'italiano.

Carlos Checa, quinto, precede Sylvain Guintoli che approfitta del lungo di Troy Corser nell'ultimo giro, arrivato poi decimo al traguardo. Bella Gara per Luca Scassa, che mantiene l'ottava posizione e arriva a pochi decimi di distanza da Shane Byrne. Nelle fasi finali della gara James Toseland si spalma nel caldo asfalto romagnolo, ritirandosi come Jakub Smrz e Ruben Xaus.

Come anticipato, Leon Haslam limita i danni e non ripete gli errori di gara1, mentre Biaggi è un incontenibile leader di classifica con 37 punti, maturati pezzetto dopo pezzetto nelle ultime gare, con quattro vittorie consecutive che fanno grande il motociclismo italiano nella categoria delle derivate di serie. Il weekend di Misano 2010 va in archivio con una grande festa, degna conclusione di uno splendido spettacolo.

  • shares
  • Mail
71 commenti Aggiorna
Ordina: