Supersport, Istanbul: Sofuoglu vince su Lowes, pubblico in visibilio

Il turco della Kawasaki non si lascia scappare la vittoria nel round di casa dopo un grandioso duello con l'inglese della Yamaha e riceve l'ovazione della folla in estasi. 4° Zanetti, 5° Rolfo con la MV Agusta F3.

Supersport 2013 - Istanbul

L'appuntamento di Istanbul Park è sicuramente importantissimo per le sorti del Mondiale SBK 2013, ma l'indiscussa star del round turco - almeno per il pubblico locale - è sicuramente Kenan Sofuoglu (Mahi Racing Team India Kawasaki) l'eroe locale tre volte iridato in Supersport che finalmente ha avuto l'opportunità di esibirsi per la prima volta davanti al suo pubblico, e le attese non sono andate deluse.

Dopo la pole position conquistata ieri, il turco ha infatti dato ancora spettacolo di fronte al pubblico di casa dando vita con l'amico-rivale Sam Lowes (Yakhnich Motorsport Yamaha) ad un duello prolungato e ricco di emozionanti sorpassi e contro-sorpassi, contornato dal tifo 'da stadio' del pubblico sulle tribune. Come ampiamente prevedibile, i due salutano ben presto la concorrenza per iniziare l'ennesimo duello della stagione, ma nonostante abbia ormai il titolo in tasca, il britannico non ha fatto sconti a Sofuoglu, rispondendo colpo su colpo agli attacchi senza mai demordere o amministrare la situazione.

Supersport 2013 - Istanbul
Supersport 2013 - Istanbul
Supersport 2013 - Istanbul
Supersport 2013 - Istanbul

Dopo una serie di giri combattutissimi, all'ultimo giro Sofuoglu infilza Lowes ed entra per primo nell'ultima curva, uscendo non perfettamente: Lowes è più veloce e si mette in scia, ma sotto la bandiera a scacchi Sofuoglu è primo per soli 40 millesimi, mandando in delirio il pubblico e per la felicità dei numerosi amici e parenti al suo box. Subito dopo il tragiardo, il turco raccoglie i complimenti di Lowes e degli altri colleghi oltre all'ovazione della folla nel giro d'onore. Da brividi la scena del podio, con tutto il pubblico a cantare all'unisono l'inno turco insieme al suo beniamino.

Terzo posto a 9 secondi per l'olandese Michael Van Der Mark (Pata Honda World Supersport) che ha preceduto di quasi 3 secondi il compagno di squadra Lorenzo Zanetti, primo degli italiani. Ottimo quinto posto per il torinese Roberto Rolfo (ParkinGo MV Agusta Corse, +12.696) con la MV Agusta F3 675, che allo sprint ha avuto ragione di un altrettanto positivo Roberto Tamburini (Honda Team Lorini, +12.936). Fuori per un problema tecnico invece l'altra F3 del britannico Christian Iddon, che era scattato dalla prima fila ed era quarto al momento del guasto.

Supersport 2013 - Istanbul
Supersport 2013 - Istanbul
Supersport 2013 - Istanbul
Supersport 2013 - Istanbul

Punti iridati anche per altri 4 piloti italiani, tutti in fila dalla 11a alla 14a posizione: Luca Scassa (Kawasaki Intermoto Ponyexpres), Alex Baldolini (Suriano Racing Team), Raffaele De Rosa (Honda Team Lorini) e Massimo Roccoli (Yamaha Team Pata by Martini). Sofuoglu resta ancora matematicamente in lotta per il titolo, ma a 49 punti di distacco da Lowes con ancora due gare da disputare, la festa dell'inglese è solo rimandata.

Supersport Istanbul 2013 - Classifica Finale

1 K. SOFUOGLU TUR MAHI Racing Team India Kawasaki ZX-6R 16 Laps
2 S. LOWES GBR Yakhnich Motorsport Yamaha YZF R6 16 +0.040
3 M. VD MARK NED Pata Honda World Supersport Honda CBR600RR 16 +9.074
4 L. ZANETTI ITA Pata Honda World Supersport Honda CBR600RR 16 +11.987
5 R. ROLFO ITA ParkinGo MV Agusta Corse MV Agusta F3 675 16 +12.696
6 R. TAMBURINI ITA Team Lorini Honda CBR600RR 16 +12.936
7 K. COGHLAN GBR Kawasaki DMC-Lorenzini Team Kawasaki ZX-6R 16 +14.002
8 D. SALOM ESP Kawasaki Intermoto Ponyexpres Kawasaki ZX-6R 16 +14.855
9 J. KENNEDY IRL Rivamoto Honda CBR600RR 16 +19.952
10 R. QUARMBY RSA Prorace Honda CBR600RR 16 +20.429
11 L. SCASSA ITA Kawasaki Intermoto Ponyexpres Kawasaki ZX-6R 16 +23.542
12 A. BALDOLINI ITA Suriano Racing Team Suzuki GSX-R600 16 +25.392
13 R. DE ROSA ITA Team Lorini Honda CBR600RR 16 +28.730
14 M. ROCCOLI ITA Team Pata by Martini Yamaha YZF R6 16 +29.051
15 V. LEONOV RUS Yakhnich Motorsport Yamaha YZF R6 16 +29.118
16 F. MENGHI ITA VFT Racing Yamaha YZF R6 16 +30.081
17 M. SCHOLTZ RSA Suriano Racing Team Suzuki GSX-R600 16 +33.143
18 D. WEBB GBR PTR Honda Honda CBR600RR 16 +33.386
19 F. MARINO FRA Kawasaki Intermoto Ponyexpres Kawasaki ZX-6R 16 +42.864
20 L. MARCONI ITA PTR Honda Honda CBR600RR 16 +42.892
21 N. CALERO PEREZ ESP Honda PTR Honda CBR600RR 16 +1'06.473
22 A. SCHACHT DEN Racing Team Toth Honda CBR600RR 16 +1'06.836
23 I. TOTH HUN Racing Team Toth Honda CBR600RR 16 +1'07.681
24 D. MCFADDEN RSA Team Honda PTR Honda CBR600RR 16 +1'16.720
25 A. IVANOV RUS Kawasaki DMC-Lorenzini Team Kawasaki ZX-6R 16 +1'24.554
26 T. SINIORIS GRE Sinioris Racing Team Honda CBR600RR 16 +1'24.896
27 B. TOK TUR GoPro BT Racing Team Yamaha YZF R6 16 +2'07.117

Non Classificati
RET C. IDDON GBR ParkinGo MV Agusta Corse MV Agusta F3 675 14 Laps
RET F. FORET FRA MAHI Racing Team India Kawasaki ZX-6R 14 Laps
RET S. MORAIS RSA Team Goeleven Kawasaki ZX-6R 9 Laps
RET E. BLOKHIN RUS Rivamoto Honda CBR600RR 6 Laps
RET B. NEMETH HUN Complus SMS Racing Honda CBR600RR 6 Laps
RET D. CUDLIN AUS Team Honda PTR Honda CBR600RR 3 Laps
RET C. COSKUN TUR Pacific Racing Team Honda CBR600RR 3 Laps

Supersport 2013 - Istanbul
Supersport 2013 - Istanbul
Supersport 2013 - Istanbul
Supersport 2013 - Istanbul
Supersport 2013 - Istanbul
Supersport 2013 - Istanbul
Supersport 2013 - Istanbul

  • shares
  • Mail