Tragedia nel Motocross: muore in un incidente Andrew McFarlane, ex numero 2 mondiale

Andrew McFarlane, australiano classe 1977, è morto ieri durante il giro di ricognizione della gara di campionato nazionale allo State Motorcycle Sports Complex di Broadford, in Australia. Secondo i paramedici che gli hanno prestato il primo soccorso, le ferite alla testa erano troppo gravi e il tentativo di rianimazione, durato un'ora, purtroppo non è servito.

Il 32enne australiano partecipava regolarmente al campionato nazionale, dopo aver passato ben 9 anni nelle competizioni internazionali fra America ed Europa, con il suo miglior risultato conseguito nel 2005, vice campione del mondo nella categoria MX2, alle spalle del nostro Antonio Cairoli.

Il mondo dello sport (il nostro sport) piange un'altra vittima, e le parole di contorno sono sempre di troppo in questi casi.

  • shares
  • Mail
20 commenti Aggiorna
Ordina: