Alex Puzar grave dopo una caduta in allenamento


Alex Puzar è uno dei più rappresentativi piloti della storia italiana nel motocross: Unico italiano ad aver vinto il mondiale 250 (nel 1990) non ha mai appeso il casco al chiodo, e proprio ieri, mentre si allenava sul circuito di Torricella di Sissa nei dintorni di parma, è caduto riportando un forte trauma toracico e schiacciamento dei polmoni.

Dopo un rapido arrivo in ospedale, i medici hanno confermato le gravi condizioni del pilota, che rimane in prognosi riservata. Alex si allenava per una competizione dedicata ai veterani del cross, la FIM Veteran's World Cup 2010, al quale avrebbe dovuto partecipare con una Aprilia MXV 4.5.

Puzar ha vinto, oltre al titolo iridato nella quarto di litro (1995), anche un motocross delle nazioni sulla 125, nel 2002, anno in cui vinse per l'ultima volta una gara di 125. Attendiamo news sulle sue condizioni di salute... stay tuned.

via | Ansa

  • shares
  • Mail
20 commenti Aggiorna
Ordina: