WSS: primi 2 punti per Paola Cazzola

Paola Cazzola Kuja Racing

Quattordicesima in gara e 2 punti nella classifica del mondiale subito alla prima gara. Un bottino oltre le aspettative per la vicentina Paola Cazzola, unica esordiente oltre che unica donna nella Supersport, con moto-team-circuito per lei del tutto nuovi.

Ha saputo gestire bene il week end, forzando al massimo per cercare di capire al meglio il circuito, seguendo e rubando dove possibile qualche traiettoria agli avversari esperti. E' caduta sabato in prova, ma si è rialzata, e domenica si è schierata in griglia di partenza con l'emozione forte nascosta dietro gli occhiali scuri.

Ha fatto la sua gara dall'inizio alla fine, mantenendo il suo passo e il controllo senza pretendere di strafare e, mentre tre avversari cadono o si ritirano (Pirro e Lundh, mentre il compagno di squadra Dell'Omo, pur riuscendo a ripartire, resta attardato e ultimo), lei non molla e punta al traguardo. Solo all'ultimo giro viene doppiata, proprio poco prima della fine, dal vincitore Laverty.

Davvero poche curve e Paola avrebbe onorato ancora di più la sua pratecipazione chiudendo la gara a pieni giri. "So che c'è poco da divertirmi per me qui ancora, ma almeno posso imparare tanto".

via | Motocicliste.net

  • shares
  • Mail
53 commenti Aggiorna
Ordina: