Motocross: Cairoli su tutti nell'evento pre-stagionale di Valencia


Tony Cairoli, da dominatore della MX1 con la Yamaha negli scorsi anni, quest'anno ha accettato la sfida KTM. Colori diversi, cilindrata diversa, ma medesimo risultato: a Valencia, nel secondo appuntamento più importante del pre-stagione MX, porta a SX-F 350 sul gradino più alto a due settimane dalla vittoria dello Starcross di Mantova.

Valencia è stato un test per il siciliano: "è stato un ottimo allenamento, soprattutto per lo start e le condizioni differenti rispetto a Mantova. Volevo testare la moto nelle condizioni più dure di gara e terreno, e ci sono riuscito". Questa inoltre era la sua prima volta sul circuito di Valencia.

Alle Spalle del campione italiano... un'altro campione italiano: David Philippaerts conferma la condizione di avversario più infingardo per il pluricampione della KTM, mentre sul gradino più basso del podio si è piazzato il belga Steve Ramon su Suzuki. Chiudono la top5 i due francesi Anthony Boissiere e Sebastien Pourcell.

Nella MX2, il tedesco Ken Roczen vince sulla Suzuki, seguito da ben 4 piloti transalpini, capitanati dal campione del mondo in carica Marvin Mosquin, a seguire Steven Frossard, Gautier Paulin e Valentin Teillet. Musquin ha commentato: "ho fatto una pessima partenza ma ho vinto comunque la prima heat, la sfida con Roczen è stata dura e mi sono dovuto inginocchiare alle moto più performanti nella terza gara"

RISULTATI MX1

1. Antonio Cairoli, Italy, KTM
2. David Philippaerts, Italy, Yamaha
3. Steve Ramon, Belgium, Suzuki
4. Anthony Boissiere, France, KTM
5. Sebastien Pourcell, France, Kawasaki

RISULTATI MX2

1. Ken Roczen, Germany, Suzuki
2. Marvin Musquin France, KTM
3. Steven Frossard, France, Kawasaki
4. Gautier Paulin, France, Yamaha
5. Valentin Teillet, France, KTM

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: