Moto2: day 2 concluso con Shoya Tomizawa in testa


Giornata 2 di test sul circuito di Montmelò, che oltre alle cadute e agli infortuni di Roberto Rolfo e Alex Debon, ci porta qualche notizia più strettamente correlata alle performance delle nuove Moto2: il miglior tempo a fine sessione è di Shoya Tomizawa, portacolori del team Techonmag-CIP che chiude con un ottimo 1'49"4.

Jules Cluzel segue alle spalle del giapponese con la Forward Racing, 2 decimi di distacco per lui e parimerito con il pilota colombiano della Blusens STX, Yonny Hernandez. Julian Simon, primo nome di spicco in griglia, segue dalla quarta posizione, anche lui sotto l'1'50. Chiudono la top10 Yukio Takahashi, Kenny Noyes, Roberto Rolfo, Claudio Corti, Alex Baldolini e Dominique Aegerter

Dopo il "continua", i tempi di fine giornata, che ricordiamo non sono da considerare ufficiali, essendo assente l'ente di cronometraggio della MotoGP

Shoya Tomizawa - Technomag-CIP - 1’49.4
Jules Cluzel - Forward Racing - 1’49.6
Yonni Hernández - Blusens STX - 1’49.6
Julian Simon - Mapfre Aspar Team - 1’49.8
Yuki Takahashi - Tech 3 Racing - 1’49.8
Kenny Noyes - Jack&Jones by A. Banderas -1’49.9
Roberto Rolfo - Italtrans STR - 1’50.0
Claudio Corti - Forward Racing - 1’50.1
Alex Baldolini - Caretta Technology - 1’50.3
Dominique Aegerter - Technomag-CIP - 1’50.7
Mike di Meglio - Mapfre Aspar Team - 1’51.0
Sergio Gadea - Pons Racing - 1’51.0
Mashel Al Naimi - Blusens STX - 1’51.2
Fonsi Nieto - G22 HolidayGym - 1’51.2
Scott Redding - Marc Vds Racing Team - 1’51.2
Axel Pons - Pons Racing - 1’51.4
Raffaele De Rosa - Tech 3 Racing - 1’51.5
Thomas Luthi - Interwetten Moriwaki Racing - 1’51.8
Robertino Pietri - Italtrans STR - 1’51.9
Joan Olivé - Jack&Jones by A. Banderas - 1’51.9
Stefan Bradl - Viessmann Kiefer Racing - 1’52.0
Karel Abraham - Cardion AB Motoracing - 1’52.8
Vladimir Leonov - Vector Kiefer Racing - 1’52.9
Yannick Guerra - G22 HolidayGym - 1’53.6

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: