MotoGP, Lucio Cecchinello: "La RC212V? Un'opera d'arte!"

Cecchinello e De Puniet insieme anche nel 2010?

I test di Sepang della scorsa settimana sembrano non lasciar dubbi. Tra le case che partecipano al mondiale MotoGP, la meno in forma sembra senz'altro la Honda. Come spesso succede, il più veloce dei piloti dell'ala dorata è stato lo spagnolo Dani Pedrosa, tallonato però da vicino, dal debuttante e soprattutto "non ufficiale" Ben Spies.

Tredicesimo crono per Randy De Puniet con la RC212V del team LCR. Il team manager Lucio Cecchinello è comunque contento del risultato ottenuto, ma più che altro dell'importante mole di lavoro portata a termine. Il centauro francese ha completato 110 giri concentrandosi sulla ciclistica ed in particolar modo sulle sospensioni.

Una 800cc 2010 molto più simile alle Factory Made in Tokyo: "E’ una cosa positiva che la Honda abbiamo modificato la sua politica. Abbiamo una moto completamente nuova e dobbiamo lavorare molto perché è più complicata di quella dell’anno scorso” - ha dichiarato Cecchinello.

“La moto è un’opera d’arte; è studiata in ogni dettaglio e offre molte possibilità di rifinitura. Ha una nuova gestione software per il controllo di trazione e un’altra serie di parametri per il consumo del carburante e altre regolazioni, a loro volta gestite da software molto complessi. Penso che gli ingegneri avranno di che divertirsi! La moto è diversa anche nelle misure, è più corta e la distribuzione dei pesi è diversa. E’ stato trasferito peso sul posteriore per migliorare la trazione, ed il centro di gravità è più alto. Al momento ci impegna molto per trovare le regolazioni più adatte a Randy”.

“Continueremo a lavorare, anche per risolvere I problemi di “chattering” che sono emersi, inaspettatamente, per la prima volta da quando abbiamo la Honda. Per questo ci stiamo dedicando alla rifinitura di varie aree, per preparare il terreno per il prossimo futuro.”

Il prossimo appuntamento con i test pre campionato è per 25 e 26 febbraio sempre a Sepang, Malesia

via | MotoGP.com

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: