Motoblog @ Bike Expo Show: conclusa la 16a edizione fra novità, conferme, luci e ombre


Un'altra edizione della Bike Expo Show di Padova và in archivio, precisamente si tratta della numero 16, che fra novità e piacevoli conferme, è riuscita a ritagliarsi uno spazio importante nella vetrina motociclistica nazionale, pur in un periodo di crisi nera, che pare non voglia abbandonare l'automotive.

Il Direttore Paolo Coin ha dichiarato: "La sedicesima edizione del Bike Expo Show è la seconda puntata di un evento completamente ripensato e che punta a recuperare i valori e l'identità che nel tempo hanno dato vita ad una manifestazione assolutamente unica nel suo genere."

"La capacità di miscelare le tinte forti del mondo custom
- continua il Direttore - a quelle più generaliste ma non meno genuine della "passione moto" fanno e faranno sempre più di Padova l'appuntamento che apre la stagione internazionale dei bikers. Le relazioni internazionali che stiamo definendo consolideranno il ruolo del Bike ExpoShow come protagonista del mondo custom e del mototurismo, che ha avuto proprio qui il suo battesimo fieristico."

Con queste parole, PadovaFiere S.p.a. dà appuntamento agli appassionati per il 2011, chiudendo un salone leggermente sottotono rispetto agli scorsi anni, che, come già detto, risente della crisi e della lotta all'ultimo visitatore con il Motor Bike Expo di Verona, che da due anni a questa parte vede le due manifestazioni sfidarsi nello stesso weekend e a 100km di distanza, penalizzandosi a vicenda, nonchè facendo rimpiangere a tutti i motociclisti il caro vecchio Bike Expo, morto nel 2007 e mai abbastanza rimpianto.

Analizzando il salone dal punto di vista organizzativo, abbiamo notato come il mondo del bike customizing e la kustom kulture stiano prendendo sempre più spazio all'interno della fiera patavina, lasciando la parte più commerciale e di produzione ai padiglioni veronesi. Uno sviluppo in tal senso, potrebbe portare ad un evento senza eguali nel settore, sperando che la crescita continui e che in un futuro tutti i customizers mondiali riconoscano nel Bike Expo Show un punto di riferimento internazionale.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: