Motomercato: Barbera in Ducati, Bautista in Suzuki


Come tutti gli anni, dopo il giro di boa del campionato MotoGP si cominciano a vedere i primi accordi di motomercato in vista della stagione 2010. C'era da aspettarselo: i più veloci piloti della 250 sarebbero stati i primi ad essere reclutati per il salto di categoria, e le ultime trattative parlano lingua Spagnola.

Hector Barbera salirà sulla Ducati Clienti di Aspar Martinez, l'annuncio attende una conferma ufficiale ma l'accordo pare ormai chiuso, mentre Alvaro Bautista molto probabilmente salirà sulla Suzuki GSV-R. Ricordiamo che solo la Suzuki può schierare dei rookies con il team ufficiale (non avendo team satellite) mentre le altre case dovranno per regolamento schierare i nuovi piloti nei team privati almeno per il primo anno in MotoGP.

I contratti che verranno stipulati saranno di un anno per Barberà e due anni per Bautista. L'incognita della seconda Ducati Pramac rimane, e si parla di un ritorno di Elias sulla D16 o addirittura l'arrivo di De Angelis, ma l'affare è ancora in alto mare e potrebbe rimanere in Honda, ma con il Team LCR di Lucio Cecchinello.

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: