Motomondiale: Jarno Saarinen nella Hall Of Fame

Jarno Saarinen nella Hall Of Fame della MotoGP

A 36 anni dal terribile incidente di Monza, le leggendarie imprese di Jarno Saarinen sono ancora vive nel cuore degli appassionati, vecchi e nuovi, delle due ruote. Proprio in occasione del Gran Premio tedesco del Sachsenring, una commissione ha sancito “l’iscrizione” dell'ex campione del mondo della 250 nella "Hall Of Fame" della MotoGP.

Il finlandese, nella sua brevissima carriera, è stato il precursore di uno stile di guida che rappresenta l’ABC della guida nell’attuale classe regina. Tre sole stagioni a “tempo pieno” che hanno permesso al non giovanissimo Jarno di ottenere 15 vittorie e 32 podi nelle classi 250cc, 350cc e 500cc, compresa la vittoria al debutto nella top class, record che detiene ancora oggi insieme al nostro Max Biaggi.

Titolo iridato nel 1972 con i colori della Yamaha e secondo posto nella 350cc dietro un altro eterno, Giacomo Agostini.

Il 20 maggio 1973 la tragedia. L’incidente di Monza, due vite spezzate, la sua e quella del povero, indimenticato e indimenticabile Renzo Pasolini. A Jarno dedichiamo i due filmati che seguono.

via | MotoGP.com

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: