Montezemolo corteggia Valentino Rossi

Luca Montezemolo

Montezemolo ri-apre la porta a Valentino Rossi in Ferrari. "Se si correrà con 3 auto perché no?" ha detto il presidente Ferrari durante l'incontro che si tenuto oggi a Bologna tra i membri dell'associazione dei team (FOTA), in seguito all'accordo raggiunto ieri a Parigi tra i team e la FIA (Federazione internazionale automobilistica).

La vecchia idea dei vertici di Maranello "potrebbe" materializzarsi grazie alla soluzione della polemica Fota-Fia trovata ieri a Parigi. Adesso si progetta il nuovo campionato e molte sono le novità che i team vogliono introdurre, tra cui anche quella delle tre vetture per squadra.

"Io sono molto favorevole - ha detto Luca Montezemolo - alla possibiltà di introdurre una regola che permetta ai team di schierare fino a 3 macchine. Non dobbiamo restare ancorati ai vecchi schemi. E anche per quanto riguarda i piloti, io qualche idea ce l'avrei...".

Quando gli fanno notare che Valentino Rossi, quando ha saputo della possibilità dell'introduzione della terza macchina in Formula 1, ha cambiato espressione. "Gli brillavano gli occhi? - ha chiesto Montezemolo - Ha fatto bene a farseli brillare".

Speriamo che questa storia finisca presto. Speriamo che Valentino dica chiaramente cosa intende fare "da grande". Valentino sta al motociclismo come la Ferrari sta alla Formula Uno. Ad ognuno il suo. Tenetevi pure Mosley con le due donnine che noi ci teniamo, ben stretto, Valentino Rossi.

  • shares
  • Mail
46 commenti Aggiorna
Ordina: