Voxan vuole tornare

Quella che vedete in foto è una francesina maliziosa che entrerà in produzione ad aprile. Sulla scia dell’entusiasmo per le nuove café racer, Voxan presenterà la sua: Charade. Il potenziale del marchio Voxan è molto elevato, essendo l’unica casa motociclistica di un paese estremamente nazionalista come la francia. Non a caso è protagonista di un

Quella che vedete in foto è una francesina maliziosa che entrerà in produzione ad aprile.
Sulla scia dell’entusiasmo per le nuove café racer, Voxan presenterà la sua: Charade.
Il potenziale del marchio Voxan è molto elevato, essendo l’unica casa motociclistica di un paese estremamente nazionalista come la francia.
Non a caso è protagonista di un record di immatricolazioni nazionali iniziato nel 2005 e che continua tuttora.
Per questo i vertici aziendali sono convinti che la Voxan possa ritagliarsi uno spazio all’interno di un mercato così importante, il che sarebbe certamente sufficiente a dare alla casa francese la garanzia di poter tornare in attività.

Alcuni dati tecnici della Charade:
– serbatoio alluminio di 21 litri
– silenziatore di scarico racing
– forcella rovesciata regolabile in compressione, estensione e precarico molla
– Impianto freni anteriore e posteriore Beringer con attacco radiale

Black Magic Voxan

Queste sono solo alcune delle scelte tecnologiche adottate su questa moto dalla ditta francese!
Il motore non è da meno per quello che riguarda l’innovazione tecnologica, con una nuova iniezione diametro 54 mm che permette una migliore erogazione, rendendo la risposta al gas sempre precisa e disponibile a qualsiasi regime.
Infine le geometrie della Charade sono ispirate alla Black magic (che vedete in foto) per il suo compromesso tra agilità, vivacità e tenuta di strada.

Il prezzo in francia: 18.990 euro

via | Motonline

Ultime notizie su Varie

Varie

Tutto su Varie →