Ducatone: lo scooter Ducati che tutti vorrebbero

Se fosse vero, uno scooter marchiato Ducati sarebbe il best seller degli smanettoni. Purtroppo per ora si tratta solo di un disegno molto ispirato di Xavier Gordillo, pubblicato dalla testata spagnola Solomoto30. Fare ipotesi su un futuro scooter made in Borgo Panigale è un tantino azzardato, anche se non sarebbe la prima volta che un


Se fosse vero, uno scooter marchiato Ducati sarebbe il best seller degli smanettoni. Purtroppo per ora si tratta solo di un disegno molto ispirato di Xavier Gordillo, pubblicato dalla testata spagnola Solomoto30. Fare ipotesi su un futuro scooter made in Borgo Panigale è un tantino azzardato, anche se non sarebbe la prima volta che un “ruote basse” esce dagli stabilimenti di Bologna.

Negli anni 50 nasceva infatti il Cruiser 125, un prodotto che avrebbe dovuto fronteggiare l’avanzata di mostri sacri come la Vespa e la Lambretta. Tuttavia, il segmento dei maxi scooter bicilindrici attuali potrebbe essere una opportunità seria per l’azienda bolognese.

Nel disegno di Gordillo viene ipotizzato uno scooterone, il Ducatone, con telaio a traliccio e motore a due valvole, preso in prestito o da una Monster 696 o dalla più potente 1100; sospensioni racing e monobraccio obbligatorio completano il quadro. Le linee aggressive ma non esagerate sembrerebbero proprio tipiche del nuovo corso Ducati.

Per ora si tratta solo di una bella idea, che farebbe la felicità di molti motociclisti e scooteristi. Chissà però se in futuro potremo mai farci una passeggiata in riva al lago con un “pompone” con cambio automatico e sella bassa e confortevole…

via | Solomoto30

Ultime notizie su Varie

Varie

Tutto su Varie →