Marco Melandri in sella a Losail

Melandri sarà al via dei test MotoGP di Losail

C'è la luce in fondo al tunnel di Marco Melandri, quello buio e tetro in cui il ravvennate era incappato dopo il ritiro di Kawasaki dalla MotoGP. A almeno così pare. Perchè se Marco ha già fatto sapere che correrà un'altra gara del Campionato Speedcar Series - per lui sarà la seconda esperienza al volante di una stock car, questa volta a Dubai in occasione del quarto round stagionale in programma il 27 e 28 febbraio prossimi - la vera novità è però che, dopo 2 giorni al volante, Marco dovrebbe salire in sella ad una moto.

Moto che sarà privata, e con la quale Marco parteciperà alla 3 giorni di test ufficiali della MotoGP sul tracciato di Losail, in Qatar, insieme a tutto il resto della compagine che sembrava Melandri, almeno per quest'anno, dovesse abbandonare forzatamente.

Ma così non sarà, almeno così pare, perchè dopo aver saltato i test ufficiali di Sepang, per il ravennate si prospetterebbe finalmente il gradito ritorno tra i big della MotoGp. E quindi la fine del lungo tunnel che lo vedeva imprigionato, suo malgrado, nella vicenda del ritiro della Kawasaki.

Marco infatti non ha mai smesso di crederci, e non a caso attraverso il suo Facebook (diventato quasi un piccolo ufficio stampa live) Marco ha sempre raccontato dei suoi tanti allenamenti invernali, tanti ed intensissimi praticando spesso e volentieri del buon motocross.

Segno che la carica e la voglia di tornare a vincere non manca. Come ha già confermato alla sua prima partecipazione nella Speedcar Series, dove nella gara in nottura proprio sul circuito di Losail in Qatar, Melandri aveva fatto un gran bene: ottavo in gara1 e quasi primo in gara 2, qaundo ha dovuto mollare a causa di un problema al cambio a quattro giri dal termine.

Ma ora si torna a fare sul serio. Si torna su 2 ruote: in bocca al lupo Marco!

via | Sportmediaset (grazie a Ninja17 per la segnalazione)

  • shares
  • Mail
43 commenti Aggiorna
Ordina: