WSBK: niente operazione per Roby Rolfo

Roby Rolfo ci sarà per la gara di Phillip IslandLa lussazione alla spalla destra riportata nel corso dei test di Portimao, non costringerà Roby Rolfo all'intervento chirurgico. Il centauro torinese, quest'anno in sella ad una CBR1000RR del team Honda Stiggy, sarà presente al 100% a Phillip Island in occasione della prima tappa del mondiale 2009.

Rolfo si è recato a Forlì dove è stato visitato dal prof. Porcellini, medico chirurgo specializzato nei problemi alla spalla, che ha confermato la possibilità di disputare la stagione.

Roby dovrà rispettare un programma rigido di terapia riabilitativa ed esercizi specifici per il rinforzo della muscolatura della spalla. L'intervento verrà effettuato il prossimo novembre a campionato concluso.

"L'umore è decisamente alto dopo la visita dal prof. Porcellini" - ha detto Roby - "Mi ha detto che la spalla non è poi messa così male e con le opportune terapie posso essere in grado di guidare la moto, magari con l'utilizzo di un tutore.

"Quindi abbiamo già stabilito un programma di lavoro, che nei week end di gara continuerò con l'aiuto della Clinica Mobile, e in Australia sono convinto che mi presenterò in buone condizioni".

via | WorldSBK.com

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: