Biaggi: Avrei potuto essere al via della MotoGP se...

Max BiaggiCome vi avevamo anticipato ieri sera Max Biaggi è stato ospite a Controcampo al fianco della fidanzata Eleonora Pedron.

Dopo aver coninvolto Biaggi nei discorsi calcistici, Sandro Piccinini, conduttore della trasmissione lo ha stuzzicato sulla questione MotoGP.

"E' clamoroso che uno dei piloti più forti al mondo resti fuori dal Motomondiale – ha detto Biaggi - Però sono sereno perchè un pilota che era saldamente al secondo posto a quattro gare dalla fine del campionato, quando era andato tutto male, ha la coscienza a posto. Se solo la Honda mi avesse detto prima che non volevano confermarmi avrei trovato un'altra squadra".

Interrogato da Piccinini sul futuro a breve termine Biaggi ha lasciato aperta la porta alla Superbike: "Non è detto che il mio futuro non sia in Superbike", ha ammesso, sibillino il pilota romano, che potrebbe debuttare con la Suzuki nel GP di Monza.

Non ha lasciato molto spazio invece alle domande sull'ipotesi Formula Uno: “Sono stato invitato a provare la Midland a Silverstone, un circuito che non conoscevo, e sono stato fortunato perchè c'era tanta pioggia ed è stato già un successo non essere andato fuori pista. Quanto a Rossi la mia opinione è che non sia facile passare dalle due alle quattro ruote: una cosa è fare un po’ di giri, un'altra correre con altre macchine in pista”.

via | GPone

  • shares
  • Mail
334 commenti Aggiorna
Ordina: