Primi test per Davide Giugliano e Alex Lowes sulla MV Agusta F4 312 del Team UnionBike Gimotorsports

Davide Giugliano sulla MV Agusta F4 312 del Team UnionBike Gimotorsports

Archiviato il trionfo Superbike nel tricolore 2008 con Luca Scassa, il Team UnionBike Gimotorsports MV Agusta rilancia la sfida nella Coppa del Mondo Stock 1000.

Definita la prima guida con il 19enne Davide Giugliano, il Team UnionBike Gimotorsports MV Agusta ha acquisito il giovanissimo e promettente talento inglese Alex Lowes, che lo scorso anno si è messo in luce all'esordio nella classe Superstock 600 con il Team O Six.

La prima uscita ufficiale si è svolta sul circuito spagnolo di Valencia lo scorso weekend dove ha ottenuto ottime indicazioni nell’unica giornata di test effettuata. Il feeling tra i nuovi piloti le F4 312 è stato quasi immediato e sia Giugliano che Lowes si sono dimostrati entusiasti delle loro nuove moto e si sono congedati dal circuito spagnolo facendo registrare tempi sul giro degni di nota.

Giugliano, nonostante il gran freddo, ha girato in 1'38"2, sotto il primato ufficioso realizzato da Badovini nel 2007 in 1'38"369. Il giovane inglese Lowes, autore di una scivolata senza conseguenze sull’asfalto umido, si è poi riscattato con un positivo 1'39"5. A seguire le dichiarazioni dei protagonisti.

Gigi D’Esposito: “La F4 è a fine ciclo ma sarebbe stato un peccato se la MV non fosse stata in pista nel 2009. Siamo riusciti a prendere Giugliano, che a mio parere è il giovane pilota italiano con più talento della Stock, e così Claudio Castiglioni ci ha dato via libera".

Davide Giugliano: "Sono molto soddisfatto della mia scelta e già da questa prima uscita mi sono trovato benissimo con la F4 312. Il motore va forte come la Suzuki che guidavo nel 2008 ma il telaio è di gran lunga superiore, con la F4 puoi entrare in curva come un razzo, è davvero una soddisfazione guidarla. Mi divertirò un sacco in questo campionato che naturalmente punto a vincere!".

Alex Lowes: “Direi che questa prima uscita è stata molto positiva. Ho bisogno di imparare la guida della 1000 ma con questa moto mi sono trovato decisamente bene. Dovevo trovare il giusto feeling con la mia F4 312 e giro dopo giro sentivo di sentirmi sempre più a mio agio e anche dal riscontro cronometrico si vede che abbiamo fatto un buon lavoro. Devo imparare tantissimo ma mi sono trovato davvero bene e non vedo l’ora di poter risalire in sella! Sono molto fiducioso per il campionato, è un ottimo Team ed abbiamo delle moto fantastiche. Possiamo fare davvero bene.”

via | Team UnionBike Gimotorsports MV Agusta

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: