E' ufficiale: Capirossi e Vermeulen rinnovano con Suzuki

Loris Capirossi e Chris VermeulenPer un solo anno, ma alla fine la firma c'è stata: Loris Capirossi e Chris Vermeulen saranno ancora dei piloti Suzuki per la stagione 2009. Nonostante la lunga serie di infortuni, il contributo dato da Capirex alla scuderia nipponica è stato considerato di fondamentale importanza.

Dopo una partenza "diesel", la GSV-R si è evoluta in maniera costante, ottenendo risultati insperati solo qualche mese fa. "Sono contentissimo di aver rinnovato con Suzuki per un altro anno." - ha dichiarato Loris.

"Nonostante sia qui da poco tempo, posso dire di lavorare benissimo con tutti e di aver trovato un gruppo fantastico. Nonostante la sfortuna e le vicissitudini che ne sono conseguite, Paul Denning e gli altri mi hanno sempre dato fiducia. Voglio terminare la mia carriera qui, ripagandoli con qualche podio, magari il gradino più alto..."

Soddisfatto anche Chris Vermeulen. Il ventiseienne australiano, due volte a podio nel 2008, ha così posto fine ad alcune voci di corridoio che lo davano per partente, destinazione (tra le tante) Ducati Xerox.

"Sono estremamente felice di restare con il team di Suzuki" - ha dichiarato il centauro di Brisbane - "E' un Team che conosco bene e rispetto enormemente. Nel corso degli ultimi tre anni la moto è migliorata notevolmente ed anche io sono cresciuto molto come pilota. Con questa scuderia ho avuto il mio primo contratto in MotoGP, sono andato diverse volte a podio ed ho ottenuto la mia prima vittoria nel motomondiale. Ho avuto offerte da altre squadre, ma ho sempre detto di voler restare in Suzuki. Siamo riusciti a trovare un accordo che soddisfi ambo le parti."

  • shares
  • Mail
28 commenti Aggiorna
Ordina: