Max Biaggi: "Donington Park ed il mio futuro in Superbike "

Max Biaggi, dopo Donington molte cose si chiariranno

Conclusa la lunga pausa estiva (5 settimane di stop), torna lo straordinario spettacolo del Mondiale Superbike che a partire da domani farà tappa sullo splendido tracciato di Donington Park. Con un Troy Bayliss lanciatissimo verso il suo terzo titolo iridato proprio nella stagione del ritiro, ad occupare le prime pagine dei giornali è sempre il motomercato.

Per il nostro Max Biaggi, i prossimi giorni saranno decisivi per venire a capo di una situazione alquanto ingarbugliata che lo vede a metà strada tra la Ducati Factory e la rientrante Aprilia. Leggiamo direttamente dal suo sito ufficiale le parole del Corsaro.

"Finalmente si riparte. Dopo la pausa estiva sono pronto e carico come una molla." - dichiara Max - "Correre a Donington Park è veramente divertente, specialmente la primissima parte (quella veloce) nella esse in discesa dove ci vuole molta fiducia e una moto stabile."

"Personalmente mi diverte correrci anche se la minaccia pioggia è sempre dietro l’angolo. L’anno scorso sono salito due volte sul podio : 2° e 3° dunque questo fine settimana mi aspetto due buone prestazioni."

Il futuro, il 2009, un nuovo Team in Superbike, ma quale? "Mancano solo 4 gare al termine ma si parla della stagione 2009 già da mesi. Sinceramente avrei gradito essere già a posto per il prossimo anno, ma da quello che ho capito ci sarà da aspettare la gara inglese dopodiché tutto sarà chiaro. Non mancano le proposte … Staremo a vedere! Dunque vi lascio dicendovi che vi aggiornerò ancora da Donington e intanto fate i bravi……!!! Ciao"

via | Max-Biaggi.com

  • shares
  • Mail
140 commenti Aggiorna
Ordina: