Sykes: "risultato accettabile", Baz: "posso essere tra i top rider"

Superbike Aragon - gare

Giornata agrodolce per il Kawasaki Racing Team in Superbike: soddisfazione per il podio centrato da Sykes in gara 2, ma anche parecchie cose da sistemare dopo il ritiro del britannico in gara 1, mentre il compagno di team Loris Baz ha ottenuto un buon 5° posto in gara 1 mentre nella seconda manche, partito dai box dopo essere stato penalizzato per aver spento la moto in griglia di partenza, è stato autore di una bella rimonta che lo ha portato a chiudere 6° dietro la BMW di Melandri.

In gara 2 Sykes (che aveva centrato la Superpole) è arrivato terzo, staccato di parecchio da Guintoli (oltre 2 secondi e mezzo), ma è riuscito a difendere punti importanti dai coraggiosi attacchi di Davide Giugliano:

"Centrare il podio in gara 2 non è stato il modo migliore di concludere il week end di gare ma è sicuramente un modo accettabile. Sarebbe stato bello finire gara 1 in maniera migliore, anche per raccogliere più informazioni per la seconda manche, ma non cerco scuse, i piloti prima di me hanno corso in maniera eccellente. Finalmente stiamo per spostarci su circuiti dove siamo un po' più forti di qui e finalmente ho recuperato dall'infortunio e il team sta lavorando duro, per cui vediamo cosa riusciremo a fare ad Assen."

Superbike Aragon - gare
Superbike Aragon - gare
Superbike Aragon - gare
Superbike Aragon - gare
Superbike Aragon - gare
Superbike Aragon - gare
Superbike Aragon - gare
Superbike Aragon - gare

Buona prestazione per Baz, che dopo questa gara vede la possibilità di un ruolo da protagonista nella stagione 2013:

"La prima gara è andata bene ma ho sblagliato la partenza e se fossi partitomeglio penso avrei potuto lottare con i ragazzi là davanti. Ho dovuto lottare per passare alcuni piloti e sapevo che colmare la distanza sarebbe stato difficile. Abbiamo fatto un ottimo lavoro a livello di setting e penso saremo in grado di lottare per essere sempre tra le prime 4 o 5 posizioni. Sono felice di aver chiuso al 5° posto in gara 1 dove abbiamo dimostrato che il duro lavoro svolto sta portando buoni frutti. In gara 2 ero sulla griglia quando hanno cancellato la partenza quindi ho spent il motore che è quello che si fa normalmente in queste situazioni. Mi hanno poi detto che non avrei dovuto farlo e quindi mi è toccato partire dalla corsia dei box assieme a Jules Cluzel. Se fossi normalmente partito dalla griglia forse avrei potuto ottenere un risultato migliore ma mi sarei potuto mettere in gioco con glia ltri piloti."

Superbike Aragon - gare
Superbike Aragon - gare
Superbike Aragon - gare
Superbike Aragon - gare
Superbike Aragon - gare
Superbike Aragon - gare
Superbike Aragon - gare
Superbike Aragon - gare
Superbike Aragon - gare
Superbike Aragon - gare
Superbike Aragon - gare
Superbike Aragon - gare

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: