WSBK: Effenbert Liberty Racing torna con Mark Aitchison e la Ducati 1098R

Il team Effembert Liberty Racing di Mario Bertuccio sarà di nuovo in pista ad Aragon il 14 Aprile per il secondo round del Mondiale SBK: report e dichiarazioni ufficiali.


Dopo le varie indiscrezioni sul ritorno del team Effenbert Liberty Racing nel Mondiale SBK – partite con la riattivazione del sito ufficiale e poi seguite da una serie di annunci che presagivano prima l’utilizzo di una BMW S1000RR e poi della ‘vecchia’ Ducati 1098R – è arrivata anche l’ufficialità in merito al ritorno della scuderia di Mario Bertuccio nel massimo campionato delle derivate di serie a partire già dal prossimo round di Aragon del 14 Aprile.

L’ultima incognita, quella del pilota – anche questa protagonista di svariati rumors nel corso delle ultime settimane – è stata risolta con l’ingaggio del 29enne Mark Aitchison, che correrà con il numero ‘8’. Anche per il pilota australiano si tratta quindi di un ‘ritorno’ nel Mondiale Superbike dopo le esperienze con Kawasaki Pedercini, nel 2011, e la breve parentesi nel 2012 con il team BMW Grillini Progea. Dopo il divorzio da quest’ultimo, Aitchison è approdato in British Superbike con Aprilia Splitlath Redmond, con il quale ha chiuso la scorsa stagione e avrebbe dovuto iniziare anche questa, prima che la squadra annunciasse il ritiro il mese scorso.

Teoricamente l’omologazione della Ducati 1098R per partecipare al Mondiale SBK sarebbe scaduta al termine della scorsa stagione per far spazio all’arrivo della 1199 Panigale, ma a quanto pare gli organizzatori del Campionato – evidentemente desiderosi di ampliare lo scarno schieramento dell’edizione 2013 – hanno concesso una speciale deroga al team di Bertuccio, consentendo così alla 1098R di tornare a combattere ancora una volta nella serie che è stata per anni il suo palcoscenico più prestigioso. Seguono i commenti di Aitchison e Bertuccio.

WSBK 2013 - Effenbert Liberty Racing e Mark Aitchison
WSBK 2013 - Effenbert Liberty Racing e Mark Aitchison

Mark Aitchison:

“Sono molto felice di aver trovato un posto nel Campionato Mondiale Superbike per questa stagione. Non vedo l’ora di iniziare questo nuovo progetto con il Team Effenbert Liberty Racing, perchè è davvero una grande opportunità. Naturalmente sappiamo che non sarà facile entrare così tardi nel campionato: non abbiamo fatto test e nessun tipo di sviluppo, quindi abbiamo intenzione di utilizzare i primi rounds per permettermi di prendere confidenza con la moto e con il team.”

“Darò assolutamente il massimo per la squadra e sono sicuro che, una volta che troveremo una buona direzione e un buon passo, i risultati arriveranno. Al momento voglio solo godermi le corse ed il fatto di essere tornato in SBK, visto che il mio team precedente in BSB non è più in attività.”

Mario Bertuccio:

“Siamo davvero molto orgogliosi di poter schierare la nostra Ducati 1098R anche quest’anno, vogliamo affrontare il campionato con determinazione. La stagione 2012 è stata particolarmente difficile per noi, e quindi quest’anno avremo la possibilità di riscrivere positivamente il nostro futuro. Abbiamo molta fiducia in Mark, che desidero ringraziare personalmente per aver accettato di far parte del nostro team per aiutarci a realizzare, con determinazione, il nostro progetto. Ci sono tutte le basi giuste per affrontare in modo costruttivo l’appuntamento con il Campionato Mondiale SBK”.

I Video di Motoblog

Ultime notizie su Varie

Varie

Tutto su Varie →