Bimota DBX 1100: buoni riscontri dal primo test verso l'Ezberg Rodeo

Bimota DBX 1100 - Test Giorno 1

Anche per festeggiare in modo appropriato il proprio 40° anniversario (e come da noi anticipato a suo tempo in un post dedicato), la riminese Bimota parteciperà all'Iron Prologue della 19a edizione dell'Ezberg Rodeo, il duro e rinomato evento di 'extreme enduro' che avrà luogo in terra austriaca a partire dal prossimo 30 Maggio fino al 2 Giugno.

A difendere il glorioso nome Bimota in questa competizione sarà la bella e grintosa Bimota DBX 1100, nuovo modello enduro/motard presentato al Salone EICMA di Milano dello scorso Novembre ed equipaggiato con un bicilindrico Ducati ad aria da 1078 cc in grado di sviluppare 95 CV a 7700 giri/min e 100 Nm di coppia massima a 6200 rpm. Altri high-lights del modello includono la forcella a steli rovesciati da 48 mm e il mono Ohlins, i freni da 300 mm davanti e 255 dietro accoppiati con pinze Brembo a due pistoncini e il telaio in acciaio niCrmo4 con piastre in alluminio.

Ai suoi comandi nell'Ezberg Rodeo ci sarà il romagnolo Stefano Sacchini, 'specialista' di questa gara e vicecampione italiano rally. Bimota ha comunicato di aver portato a termine il primo giorno di test della DBX 1100, condotto dallo stesso Sacchini, confermando "prime impressioni notevoli sia sulla ciclistica che sulla gestione del motore" e divulgando queste prime immagini del mezzo 'in azione' insieme al suo cavaliere. La fase di test è comunque appena cominciata e proseguirà secondo programma nei prossimi giorni.

Bimota DBX 1100 - Test Giorno 1
Bimota DBX 1100 - Test Giorno 1
Bimota DBX 1100 - Test Giorno 1
Bimota DBX 1100 - Test Giorno 1

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: