Joan Lascorz commentatore SBK per la TV spagnola

Joan Lascorz - Kawasaki Racing Team 2012

Bella notizia riguardante lo sfortunato ex-pilota spagnolo Joan Lascorz, vittima lo scorso 2 Aprile di un terribile incidente nel test post-gara di Imola in seguito al quale è diventato paraplegico. L'ex alfiere del Kawasaki Racing Team infatti è stato ingaggiato quale nuovo commentatore tecnico per il Campionato Mondiale Superbike dalla rete televisiva spagnola RTVE, network che ha appena siglato un contratto triennale con Dorna (2013-2015) per la trasmissione del massimo campionato per 'derivate di serie' in terra iberica.

RTVE affiderà quindi il commento 'in diretta' della gare al rinomato giornalista spagnolo Marc Martin e all'ex pilota spagnolo Ruben Xaus, mentre Lascorz sarà il commentatore principale dagli studi RTVE di Sant Cugat del Vallès, nella comunità autonoma spagnola della Catalogna. Questo le dichiarazioni di Lascorz dopo l'annuncio:

"Sono entusiasta di far parte di questo progetto, sono sicuro che sarò riuscirò a godermi ancora le moto anche da quest'altro punto di vista. A volte si può arrivare a vivere la corsa 'più intensamente' guardandola in TV, perché si può lasciare da parte la pressione che si ha quando si è un pilota."

Entusiasta del nuovo lavoro anche il 34enne Ruben Xaus, vice Campione del Mondo SBK nel 2003 con Ducati dietro al suo compagno di squadra di quell'anno, il britannico Neil Hodgson:

"La Superbike è stata il mio pane quotidiano per molti anni, e ora voglio dare il mio contributo nelle vesti di commentatore ad un mondo per il quale ho ancora grande passione. Ci divertiremo"

via | RTVE.es

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: