Eicma: Cagiva Mito SP525

La Cagiva Mito ritorna in pista con la versione 525 SP. Si tratta di una vera moto da competizione omologata per la categoria Sport production. Oggi come allora i tecnici della Cagiva sono intervenuti sul monocilindrico a due tempi della Mito lavorando sulla parte termica, sull’alimentazione, sullo scarico e sulle masse a moto alterno fino



La Cagiva Mito ritorna in pista con la versione 525 SP. Si tratta di una vera moto da competizione omologata per la categoria Sport production.
Oggi come allora i tecnici della Cagiva sono intervenuti sul monocilindrico a due tempi della Mito lavorando sulla parte termica, sull’alimentazione, sullo scarico e sulle masse a moto alterno fino a raggiungere oltre 37 CV misurati sull’albero motore.
Le ruote forgiate in alluminio, la forcella Marzocchi upside-down da Ø 40 mm e l’ammortizzatore regolabile in estensione e compressione ne completano il profilo tecnico. Così equipaggiata, la Mito 525 SP, rigorosamente monoposto, richiama alla memoria la vincente Cagiva C 594, anch’essa presente nello spazio espositivo dedicato alla nuova 125 varesina.

Foto della nuova Cagiva Mito SP525 all'Eicma di Milano
Foto della nuova Cagiva Mito SP525 all'Eicma di Milano
Foto della nuova Cagiva Mito SP525 all'Eicma di Milano
Foto della nuova Cagiva Mito SP525 all'Eicma di Milano
Foto della nuova Cagiva Mito SP525 all'Eicma di Milano
Foto della nuova Cagiva Mito SP525 all'Eicma di Milano
Foto della nuova Cagiva Mito SP525 all'Eicma di Milano
Foto della nuova Cagiva Mito SP525 all'Eicma di Milano

I Video di Motoblog

Ultime notizie su Varie

Varie

Tutto su Varie →