Motor Bike Expo conferma le date del 2021

La macchina organizzativa della fiera veronese ha ribadito che l'appuntamento si svolgerà dal 21 al 24 Gennaio 2021 a Veronafiere

Pochi giorni dopo la promulgazione dell'ultimo DPCM relativo alle nuove misure governative per il contenimento dell'emergenza-coronavirus - che non ha coinvolto le attività fieristiche - l'organizzazione del Motor Bike Expo di Verona ha provveduto a confermare le date dell'edizione 2021, in programma dal 21 al 24 Gennaio nella "solita" cornice di Veronafiere.

Gli organizzatori di MBE ribadiscono così la loro intenzione di far svolgere l'evento regolarmente e procederanno quindi "a pieno ritmo" con i relativi preparativi.

Come noto, MBE rappresenta il primo vero happening internazionale del mondo della moto, che coinvolge le più importanti case motociclistiche (che spesso ne approfittano per lanciare nuovi modelli), team e piloti di livello internazionale (che spesso ne approfittano per presentarsi ufficialmente in vista della nuova stagione), oltre che altre centinaia di persone tra preparatori ed espositori di vario genere.

In una nota stampa, il presidente di AEFI (Associazione Espositori e Fiere Italiane) Maurizio Danese ha spiegato:

"Le fiere sono fatte da professionisti e rispettano, in tutte le loro fasi, protocolli molto rigidi in materia di salute e sicurezza, tenendo anche conto delle dimensioni di ciascun quartiere. Dal 1° Settembre, in Italia si sono già tenute 47 manifestazioni espositive, di cui 20 internazionali, realizzate in totale sicurezza, che hanno dato un’iniezione di fiducia all’economia nazionale."

L'emergenza sanitaria legata alla pandemia del Covid-19 resta comunque piuttosto imprevedibile, motivo per cui l'ideatore e co-organizzatore della fiera Francesco Agnoletto ha puntualmente sottolineato:

"Siamo consapevoli della situazione e vogliamo rasserenare gli espositori. Nella malaugurata ipotesi di uno scenario controverso, tale da rendere impossibile lo svolgimento dell’evento, tutti gli acconti versati dagli espositori verrebbero restituiti e nulla preteso dalle aziende."

Maggiori informazioni sono disponibili tramite il sito web ufficiale dell'evento.

  • shares
  • Mail