La MotoGP anche ad Indianapolis dal 2008!

Indianapolis dal 2008 avrà le Gp

Chiuso il rapporto con la Formula1 come avevano anticipato i cugini di Motorsposrtblog qualche giorno fa, la pista di Indianapolis non è rimasta troppo tempo a piangere a quanto pare: dopo il NO di Ecclestone, Indianapolis si rifà infatti con la MotoGP!
Dopo una lunga serie di indiscrezioni, smentite, e pseudo conferme il sempre mitico catino di Indianapolis entra a far parte del calendario della MotoGP.
E' ormai ufficiale infatti che la Dorna ha sottoscritto un accordo triennale con Tony George, proprietario dell'Indianapolis Motor Speedway, ufficializzando così la seconda prova del Motomondiale negli Stati Uniti. Dopo Laguna Seca - pista nella quale si correrà proprio questo weekend - arriverà così anche il celebre catino noto a tutto il mondo per la sua 500 Miglia.
Il tutto avviene nel pieno rispetto del rapporto con Laguna Seca, che aveva l'esclusiva sul mondiale MotoGP fino a quest'anno, e resterà comunque a far parte del calendario 2008.
Ma per Indy non manca una bella novità: a differenza della prova che si disputa sul tracciato di Monterey, nell'Indiana saranno in pista anche le classi 125 e 250.

La configurazione del tracciato che verrà utilizzata non sarà ovviamente il catino usato per le corse americane, bensì quella predisposta per la Formula 1, dopo i previsti adattamenti agli standard di sicurezza richiesti dalla Dorna.
Il tutto per un accordo che sembra proprio dia soddisfazione da entrambi le parti: la Dorna rafforza la presenza oltre oceano mentre l'organizzazione, consapevole di poter offrire al pubblico un prodotto molto spettacolare con un maggior appeal per il target americano rispetto alla Formula 1, si è già sbilanciata con previsioni che ipotizzano oltre 100.000 spettatori.

via | RacingWorld

  • shares
  • Mail
40 commenti Aggiorna
Ordina: