MotoCult: la moto di Robocop

A Toronto (Canada) proseguono le riprese del quarto episodio della saga di Robocop, uno dei personaggi di fantascienza più amati degli ultimi 25 anni. La produzione ha deciso che in questo capitolo il poliziotto robotico aveva bisogno anche di una moto degna e quindi hanno costruito questa "bestia" che, devo dire, ha un'estetica veramente niente male.

In realtà non è la prima volta che Robocop pilota una due ruote: in Robocop 2 (1990) il protagonista sfreccia per le strade di Detroit a bordo di un'americanissima Harley Davidson Softail del 1986, anche se il suo mezzo di ordinanza era una delle auto simbolo degli USA anni '80, la Ford Taurus, orgoglio di Detroit, la città dei motori.

Ma i gusti del pubblico, nel frattempo, sono cambiati e quindi (al pari del collega supereroe Batman) anche Robocop si è dovuto dotare innanzitutto dare una "ripulita": il protagonista è il bellone di Hollywood Joel Kinnaman che veste un'armatura molto scintillante e un caschetto nero che sembra uscito da un video clip di Lady Gaga oltre, appunto, alla moto ipercarenata che vista così, sembrerebbe abbastanza impossibile da guidare.

Il film uscirà nel 2014 e sta ovviamente costando cifre faraoniche, a partire dal cast: oltre al già citato Kinneman troviamo nientemeno che Gary Oldman, Samuel L. Jackson e Michael Keaton.

MotoCult: la moto di Robocop
MotoCult: la moto di Robocop
MotoCult: la moto di Robocop
MotoCult: la moto di Robocop

Non è stato rivelato qual'è il modello alla base del prototipo ma da alcuni tratti potrebbe ricordare una Kawasaki Ninja. Voi che ne dite?

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: