Marco Melandri: "Complimenti a Max per il risultato e all'Aprilia per la strategia. Moralmente il campione è Sykes"

Marco Melandri BMW Superbike 2012

Marco Melandri va in vacanza, meritatissima a mio avviso. La stagione è stata dura, anzi durissima, e le ultime cadute, che gli hanno procurato qualche "fastidio" fisico, non gli hanno fatto certo perdere la voglia di riprovarci la prossima stagione.

Il pilota ravennate, attraverso il proprio sito analizza la stagione, ringrazia la BMW tutta e fa i complimenti agli avversari, a Max Biaggi in primis che ha conquistato il titolo SBK 2012, alla strategia della squadra di Noale ma anche a Tom Sykes che secondo Melandri meritava più di tutti nella stagione.

Anche la stagione 2012 è terminata...
È stato un anno incredibile, ricco di emozioni positive e negative, ma nella media devo solo essere contento... È vero che gli ultimi ricordi sono sempre i più presenti nella mente, ma di fatto non devo mai dimenticare il vero obiettivo ad inizio stagione e da dove partivamo... Non avrei mai immaginato di giocarmi il mondiale fino all’ultima gara, invece nonostante le ultime gare decisamente negative ci siamo riusciti, quindi obiettivo stagionale superato. Ora ho bisogno di staccare un pò la spina e recuperare fisicamente, il malleolo sx forse ha una fratturina e forse le costole sono peggiorate dopo l’ultima caduta perchè mi fanno molto male, quindi ascolterò il mio fisico e mi fermerò un pò...

Marco Melandri BMW Superbike 2012
Marco Melandri BMW Superbike 2012
Marco Melandri BMW Superbike 2012
Marco Melandri BMW Superbike 2012
Marco Melandri BMW Superbike 2012
Marco Melandri BMW Superbike 2012
Marco Melandri BMW Superbike 2012
Marco Melandri BMW Superbike 2012

Voglio ringraziare di cuore Mr Bernhard Gobmeier per questa fantastica stagione, mi ha dato per la prima volta in carriera la possibilità di sfruttare le mie esperienze e di far parte di un progetto che mi ha dato tanto, sportivamente e umanamente. Prossimo anno ci saranno grandi cambiamenti in Bmw e Gobmeier prenderà una strada diversa, e noi come team passeremo sotto la gestione italiana. Sono certo che tutti daranno il 100% per sfruttare il cambiamento e usare l’opportunità per migliorare e ottimizzare il tutto nel migliore dei modi. Dopo tanti anni potrò usare la stessa moto per 2 anni consecutivi e questo mi dà molta fiducia perchè so esattamente cosa mi aspetta e dove serve lavorare di piu senza dover ripartire da zero cambiando mentalità e stile di guida.

È stato un mondiale thriller, complimenti a Max per il risultato e complimenti ad Aprilia per la strategia di squadra vincente e complimenti a Tom Sykes che fino all’ultimo nessuno lo considerava troppo, ma ha dimostrato di essere uno vero e dopo tutto, secondo me, meritava più di tutti quest’anno. Moralmente direi che il vero campione sia lui.

Il 2013 sarà un anno da vivere, da seguire e sarà spaziale!!! Per quanto riguarda i cambiamenti generali in Sbk non so molto. Italia 1 sarà un valore aggiunto in termini di numeri e di spettacolo che verrà offerto a casa, i rallenty e le immagini strette mi fanno godere troppo!! Da quello che so nessuno conosce i dettagli di come verrà trasmessa e le squadre di lavoro in pista, quindi aspettiamo, ma sono certo che la Sbk acquisterà tanti altri fan. La gestione passera da Infront a Dorna, e su questo argomento se ne sono sentite di tutti i colori lo scorso week end. Io ne so come voi così come non ho idea di quello che sarà il futuro dei due campionati, quindi non resta che aspettare e pensare che i cambiamenti siano un miglioramento!

Infine vorrei ringraziare tutte le persone che hanno partecipato a rendere possibile questa stagione, non faccio nomi per paura di dimenticarne qualcuno perchè sono davvero tanti, sia in pista che a casa, in Germania per quanto riguarda il lavoro sulla moto e in italia per tutto il lavoro svolto su me stesso cosi come sulla gestione di tutte quelle cose che non si vedono e si danno per scontate... Un saluto a tutti ciaooooo

Foto © Getty Images

Marco Melandri BMW Superbike 2012
Marco Melandri BMW Superbike 2012
Marco Melandri BMW Superbike 2012
Marco Melandri BMW Superbike 2012
Marco Melandri BMW Superbike 2012
Marco Melandri BMW Superbike 2012
Marco Melandri BMW Superbike 2012
Marco Melandri BMW Superbike 2012
Marco Melandri BMW Superbike 2012
Marco Melandri BMW Superbike 2012
Marco Melandri BMW Superbike 2012
Marco Melandri BMW Superbike 2012
Marco Melandri BMW Superbike 2012
Marco Melandri BMW Superbike 2012
Marco Melandri BMW Superbike 2012
Marco Melandri BMW Superbike 2012
Marco Melandri BMW Superbike 2012
Marco Melandri BMW Superbike 2012
Marco Melandri BMW Superbike 2012
Marco Melandri BMW Superbike 2012

  • shares
  • Mail
50 commenti Aggiorna
Ordina: