WSBK, Honda: Leon Haslam già in pista con la Fireblade ad Assen

WSBK - Test Haslam Fireblade Assen 2012

In un test 'shakedown' tenutosi ieri sulla pista di Assen, l'inglese Leon Haslam ha avuto la possibilità di provare la CBR1000RR Fireblade del team Honda World Superbike, squadra con la quale si presenterà ai nastri di partenza della stagione 2013 dopo la separazione da BMW. Il test si è tenuto solo 3 giorni dopo la conclusione del Mondiale SBK a Magny Cours, con Haslam che ha utilizzato una moto provvista della speciale livrea 'Tricolor' del modello di produzione 2013, presentata al salone Intermot di Colonia e sfoggiata anche da Rea e Aoyama nel GP di Francia.

Per il 29enne Haslam si è trattato del ritorno in sella a una CBR dopo un periodo di tre anni passati tra Suzuki e BMW. Nel corso della sua carriera comunque il pilota britannico ha avuto spesso a che fare con il costruttore giapponese, avendo gareggiato con mezzi griffati dall'Ala Dorata anche nella tre 'vecchie' classi del Motomondiale (125 cc, 250 cc e 500 cc) oltre che in British Superbike e nello stesso Mondiale SBK, dove in carriera ha raccolto 28 podi con 3 vittorie (tutte con Suzuki nel 2010, anno in cui si classificò 2° nel Mondiale dietro a Biaggi).

I rilievi cronometrici del test non sono stati resi noti e nessun commento ufficiale è stato rilasciato dalla casa o dal pilota, con Honda che si è limitata a dire che lo scopo del test è stato semplicemente quello di trovare il giusto posizionamento di manubrio e pedane per Haslam al fine di trovare la posizione di guida più comoda. Ad ogni modo Haslam sarà di nuovo in pista con la squadra ed il nuovo compagno Jonathan Rea in occasione degli imminenti test in Spagna di Novembre.

WSBK - Test Haslam Fireblade Assen 2012
WSBK - Test Haslam Fireblade Assen 2012
WSBK - Test Haslam Fireblade Assen 2012
WSBK - Test Haslam Fireblade Assen 2012

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: