BMW delocalizzerà in India la produzione Husqvarna?

Husqvarna nuda 900 e 900R

BMW e Husqvarna sono legate da un filo ormai indissolubile da ormai 5 anni, che ha portato alla nascita della naked Nuda 900 che condivide parecchi particolari - a partire dal motore - con la produzione bavarese. Secondo il Financial Times Deutschland, BMW, che come è noto è proprietaria della Casa italo-svedese, starebbe pensando di spostare la produzione Husqvarna in India, per la costruzione di parti o di modelli completi.

L'ANSA che riporta la notizia, riporta anche la volontà di produrre moto in india e distribuirle con marchi differenti a seconda del paese a cui sono dedicate, un'operazione di partnership con le aziende indiane molto simile a quella che KTM sta facendo con Bajaj per il progetto Duke. La decisione finale non è ancora stata presa, come conferma Hendrik von Kuenheim direttore di BMW Motorrad.

BMW dopo l'acquisizione di Husqvarna ha visto risultati molto differenti nel 2011 nelle vendite dei due marchi. Se da un lato le moto BMW reggono bene il mercato con un +6,4% rispetto al 2010, mentre la casa di moto fuoristrada ha subito un crollo delle vendite del -23%, sempre rispetto ai dati finali del 2010. Di seguito i risultati ottenuti da Husqvarna Motorcycles nel 2011.

Husqvarna nuda 900 e 900R
Husqvarna nuda 900 e 900R
Husqvarna nuda 900 e 900R
Husqvarna nuda 900 e 900R
Husqvarna Nuda 900 e Nuda 900R 2012
Husqvarna Nuda 900 e Nuda 900R 2012
Husqvarna Nuda 900 e Nuda 900R 2012
Husqvarna Nuda 900 e Nuda 900R 2012

Il segmento di cilindrata da 51 cc a 750 cc che riguarda Husqvarna Motorcycles ha sofferto ancora una volta in maniera pesante nel 2011. In questo mercato Husqvarna ha consegnato alla sua rete di concessionarie un totale di 9.286 moto (anno prec.: 12.066 unità / -23,0%). Nonostante le misure strutturali avviate nell’ambito della rete di vendita mondiale Husqvarna nel 2011, le effettive cifre di vendita per la scorsa stagione hanno superato in maniera significativa le capacità produttive. In totale, sono state consegnate ai clienti 11.243 moto Husqvarna. I modelli più richiesti dal segmento sportivo tradizionale monocilindrico (enduro, supermoto, motocross) sono stati i modelli 250/310 cc e 449/511 cc a quattro tempi.

I nuovi modelli stradali Husqvarna bicilindrici, NUDA 900 e NUDA 900R, sono stati lanciati nell’autunno scorso con una risposta molto positiva dei media, posando una pietra miliare nella storia aziendale di Husqvarna. Sono infatti le prime moto completamente nuove ad essere sviluppate in collaborazione con BMW Motorrad, segnando allo stesso tempo il ritorno del marchio Husqvarna nel mercato delle moto stradali.

Il nuovo concept di moto Husqvarna, tra supermoto e nuda, sta generando un livello soddisfacente di domanda dei clienti. Il lancio sul mercato è avvenuto a dicembre 2011, con 605 unità disponibili presso i dealer entro la fine dello stesso anno. Con la presentazione della Concept Strada, moto vicina alla serie, in occasione del Salone della moto a Parigi a novembre 2011, Husqvarna ha dato un altro chiaro segnale della sua offensiva di modelli. Con nuovi prodotti in arrivo e ulteriori ristrutturazioni ed ampliamenti della sua rete di vendite mondiale, il costruttore italiano prevede una sensibile crescita nella prossima stagione.

  • shares
  • Mail
29 commenti Aggiorna
Ordina: