Ducati: investitore cercasi

Logo DucatiSecondo quanto riportato da un articolo pubblicato sul Financial Times e ripreso da Il Sole 24Ore, la Investindustrial Holdings, il gruppo italiano di private equity attualmente proprietario di Ducati Motor Holding S.p.A., é alla ricerca di un investitore per il costruttore bolognese. Sempre secondo quanto riportato dall'autorevole giornale finanziario, la famiglia Bonomi spera di ricavare un qualacosa tipo 1 miliardo di Euro dalla trattativa, assicurandosi un partner con le adeguate risorse per consentire alla Ducati di continuare a crescere.

Il Presidente di Investindustrial Holdings, Andrea Bonomi, ha dichiarato: "Ducati è attualmente un'azienda perfetta, ma per un'ulteriore crescita ha bisogno di un partner industriale di classe mondiale. Quest'anno lavoreremo per trovare quel partner." Lo stesso Bonomi ha poi confermato che alcuni grossi gruppi industriali di Asia, Europa e Stati Uniti si sono già mostrati interessati all'affare. I soliti 'bene informati' parlano del gigante motociclistico indiano Mahindra e delle potenze tedesche dell'automobile Volkswagen e BMW quali candidati attualmente più 'papabili' per l'accordo, ma al momento non ci sono altre news sulla notizia, che giunge come un fulmine a ciel sereno per tutti gli appassionati del glorioso marchio di Borgo Panigale.

In questi giorni si stà svolgendo ad Abu Dhabi il Test internazionale della nuova Ducati 1199 Panigale, con presenti le 'sfere alte' del costruttore e i rappresentanti delle più importanti testate motociclistiche del pianeta, ed é facile prevedere che questi 'rumors' diventeranno uno degli argomenti più caldi dell'evento. Il nostro tester Lorenzo Baroni é sul posto, ed ha appena raccolto un commento da Francesco Rapisarda, Direttore della Comunicazione Ducati: "l'azienda è proprietà di un fondo di investimento ed è normale che sia in vendita. La cifra per l'acquisto è un miliardo di euro. Comuque Ducati è in cerca di un partner industriale che consenta all'azienda di Borgo Panigale di fare un'ulteriore salto di qualità." E se fosse Mercedes l'acquirente/investitore?

  • shares
  • Mail
37 commenti Aggiorna
Ordina: