I commenti su Motoblog

StopInterrompiamo per un momento le notizie sul mondo del motociclismo per parlare un po' di Motoblog. Nelle ultime settimane abbiamo seguito attentamente l'evolversi delle discussioni nei commenti ai post. A qualcuno suonerà strano, ma vi assicuriamo che vengono letti tutti, uno per uno. In questo post vorremmo spiegarvi la nostra posizione.

Piacerebbe a tutti avere un posto civile dove poter parlare della nostra passione sulle due ruote. Ci siamo sempre augurati che l'autoregolamentazione degli utenti fosse una condizione sufficiente per mantenere un certo livello di discussione. Purtroppo non è così: dove c'è libertà assoluta di espressione, c'è sempre qualcuno che se ne approfitta. Un peccato, non trovate anche voi? I nostri moderatori sono impegnati quotidianamente a limitare chi degenera ed alza i toni. Purtroppo pare che questo non sia sufficiente. Nei giorni scorsi abbiamo ricevuto diversi feedback da parte di voi lettori, con qualcuno abbiamo avuto conversazioni telefoniche decisamente interessanti e da tutti è emersa la richiesta di un maggior lavoro sul fronte moderazione.

Da questo momento e fino a data da destinarsi i commenti saranno aperti ai soli utenti registrati. Una misura che prendiamo a malincuore, certi che i lettori e gli amici di Motoblog comprenderanno. Ultimo ma non meno importante, un ringraziamento a tutti, proprio tutti, per seguirci quotidianamente.

Lo staff di Motoblog

  • shares
  • Mail
83 commenti Aggiorna
Ordina: