TomTom Rider: ecco il modello 2015

Si aggiorna per il 2015 TomTom Rider, il navigatore satellitare che ti permette di andare da A a B scegliendo la strada che più ti diverte!

TomTom Rider: ecco il modello 2015

Con il 2015, arriva sul mercato la nuova versione del navigatore satellitare più conosciuto e diffuso. Parliamo infatti del M.Y. 2015 del TomTom Rider, un dispositivo versatile che non si limita solamente a mostrare il tragitto esatto per arrivare da A a B.

Grazie a questo pratico dispositivo di navigazione satellitare, avrete la possibilità di scegliere il percorso che più vi entusiasma, una caratteristica che dunque vi permetterà di rendere il viaggio più interessante, senza limitarsi ad un banale "spostamento". Il motociclista avrà infatti la possibilità di scegliere, ad esempio, quante curve affrontare, o quanti cambi di direzione lungo il tragitto.

Accedendo al menù, si potrà scegliere direttamente sul display l'area da raggiungere. Il dispositivo elencherà poi i vari percorsi suggeriti, dal più veloce al più emozionante, lasciando al motociclista la possibilità di scegliere un tragitto diverso per la strada del ritorno.

TomTom Rider 2015 darà inoltre all'utente la possibilità di creare e condividere i percorsi appena affrontati con gli amici attraverso una grande community all'interno della quale tutti condividono e suggeriscono percorsi emozionanti o più facili per raggiungere determinate mete.

Luca Tammaccaro, Vice Presidente Datch & SEE di TomTom:

"Siamo convinti che ogni viaggio rappresenti una possibilità per una nuova avventura. Abbiamo progettato il nuovo TomTom Rider per fornire ai motociclisti modi diversi e innovativi per creare e scoprire percorsi emozionanti. Dalla libertà di viaggiare su strade sterrate, all’emozione di affrontare le curve più strette sulle cime più alte. Con TomTom Rider è
davvero possibile creare e vivere su strada l’avventura dei sogni”

Il nuovo TomTom Rider 2015 è caratterizzato da un nuovo design completamente ridisegnato e pensato per l'utilizzo prettamente motociclistico. E' infatti adesso dotato di una nuova staffa rotante che permette al motociclista di usufruire sia della visuale orizzontale che di quella verticale. Il display è stato ottimizzato per favorire l’utilizzo con i guanti, mentre il sistema Bluetooth consente al dispositivo di connettersi direttamente all'auricolare presente nel casco.

Caratteristiche TomTom Rider 2015

Nuove caratteristiche:

 Strade tortuose: individuare il percorso più adrenalinico, per non annoiarsi durante

il viaggio ed evitare i rettilinei.

 Strade collinari: percorsi pensati per scegliere se viaggiare a livello del mare o

scalare le vette più alte.

 Pianificazione dell’itinerario: selezionare la propria destinazione per individuare il

percorso più emozionante.

 Vista verticale: grazie alla semplice rotazione del dispositivo è possibile impostare la

visualizzazione verticale e avere un’overview del tratto successivo di percorso.

 Pianificazione del percorso su PC: progettare il proprio percorso avventuroso

ancor prima della partenza.

 Condivisione del percorso: condividere un percorso con altri motociclisti, prima di

partire o al rientro a casa.

 TomTom Traffic a vita: guidare con le migliori informazioni sul traffico in tempo

reale per tutta la vita del dispositivo.

 Istruzioni audio via Bluetooth: tenere gli occhi sulla strada e guidare in totale

sicurezza grazie alle istruzioni audio fornite attraverso l'auricolare.

 Carica percorsi: è possibile caricare percorsi (formato GPX) che verranno

automaticamente mostrati su TomTom Rider.

 Chiamate in vivavoce: possibilità di fare chiamate in vivavoce durante il viaggio.

 Design waterproof: sfidare il maltempo grazie a una struttura solida e resistente

alle intemperie.

 Schermo adatto all’utilizzo con i guanti: TomTom Rider ha uno schermo adatto

all’utilizzo con i guanti poiché reagisce immediatamente al tocco.

 Luminosità dello schermo: possibilità di sfruttare diverse opzioni di colore per

qualsiasi ora del giorno.

 Registrazione del viaggio: possibilità di registrare il proprio viaggio e rivivere

l'avventura in qualsiasi momento.

 Statistiche di viaggio: visualizzare la distanza percorsa, la velocità di viaggio e il

tempo di percorrenza.

 Schermo completamente interattivo: allargare con le dita, zoomare e toccare lo

schermo per interagire con la mappa.

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: