Motocross: grande doppietta italiana in Brasile con Philippaerts primo e Cairoli secondo

Motocross Brasile MX1

Il Brasile si tinge di tricolore, e per una buona volta non capita grazie al calcio. Nel GP carioca del mondiale Motocross, David Philippaerts ha conquistato la vittoria finale dopo un'accesa lotta con Tony Cairoli in entrambe le manche: una vittoria ed un secondo posto a testa, ma alla fine i distacchi sono andati a favore del rider Yamaha.

La prima gara ha premiato Tony, che dopo essere stato beffato nelle prime fasi da Frossard, che non è riuscito a tenere il passo dei due piloti italiani. La seconda manche ha visto ancora Cairoli in testa, ma solo per otto giri. Il resto della gara è andato a favore di David, mentre il rider KTM ha sudato e conquistato la seconda posizione contro un determinato Ramon.

"Sono molto felice di aver raggiunto la vittoria. E' stato bellissimo correre su questa pista, è molto divertente. La mia intenzione era quella di salire sul podio e l'ho fatto. Correre nel nuovo continente è sempre splendido", ha detto David Philippaerts. Cairoli invece commenta così: "Ho recuperato punti in classifica nei confronti dei primi e sono soddisfatto del risultato ottenuto su una pista che non mi si addice molto. Nella seconda manche ho provato a vincere, mi sarebbe piaciuto molto davanti a questo pubblico che mi ha sempre incitato. Avrei forse dovuto attaccare prima, ma questo tipo di terreno non mi dava molta fiducia e così ho preferito non rischiare”.

Motocross Brasile MX1
Motocross Brasile MX1
Motocross Brasile MX1
Motocross Brasile MX1
Motocross Brasile MX1
Motocross Brasile MX1
Motocross Brasile MX1
Motocross Brasile MX1

La classifica vede Tony Cairoli accorciare su Desalle (terzo nel weekend brasiliano) e insidiare il compagno Nagl che mantiene la seconda piazza con appena due punti di margine.

1 Manche:
1. Cairoli (KTM) in 39’14”114;
2. Philippaerts (Yamaha) a 2”121;
3. Frossard (Yamaha) a 12”140;
4. Desalle (Suzuki) a 17”508;
5. Nagl (KTM) a 24”048

2. Manche:
1. Philippaerts (Yamaha) in 39’52”654;
2. Cairoli (KTM) a 1”944;
3. Ramon (Suzuki) a 24”845;
4. Desalle (Suzuki) a 29”849;
5.Frossard (Yamaha) a 34”546

Classifica GP BRASILE:
1.Philippaerts 47;
2. Cairoli 47;
3. Desalle 36;
4. Frossard 36;
5. Ramon 34

Nel mondiale:
1. Desalle 164;
2. Nagl 153;
3. Cairoli 151;
4. Philippaerts 138;
5. Frossard 132

Motocross Brasile MX1
Motocross Brasile MX1
Motocross Brasile MX1
Motocross Brasile MX1
Motocross Brasile MX1

  • shares
  • +1
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: