La moto fatta con una cassa di birra

Il video di un "Epic Win" proveniente dal Brasile: come motorizzare artigianalmente una cassa di birra e trasformarla in motociclo.

Il Brasile sta ultimamente offrendo video amatoriali veramente spettacolari: dopo il "grande successo" del burn out collettivo in piscina, vi regaliamo un altra perla proveniente dal grande paese latinoamericano.

Si tratta della "Beer box motorycle", ossia una cassa di birra, customizzata e trasformata in mezzo di locomozione a motore (definirlo motociclo sarebbe forse troppo): in pratica si tratta di un motore di piccola cilindrata, un abbozzo di telaio e stop. Niente manubrio, sella o cupolino, si installa sopra una cassa di birra vuota, si avvitano due pedalini e si è pronti a partire "in tutta sicurezza". Non si tratta di un fenomeno isolato e in rete si trovano altri esempi di questa genialità artigianale, da guidare ovviamente in strada, in infradito e senza casco. Sarebbe interessante provare a immatricolarla in Italia e vedere i costi di assicurazione...

Per altri video al limite della normalità, come quello della "moto coccodrillo" da 10 posti, costruita da un meccanico indiano, o il record mondiale di impennata su ghiaccio a 150 chilometri orari, cliccate qui.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: